Inflazione: Norges Bank aumenta tassi interesse dello 0,25%

Inflazione: Norges Bank aumenta tassi interesse dello 0,25%
LaPresse ECONOMIA

(LaPresse/AP) – La Norges Bank ha aumentato il suo tasso di interesse di riferimento dello 0,25%, portandolo al 2,25%.

L’istituzione finanziaria norvegese si aggiunge dunque alle tante altre banche in tutto il mondo che stanno agendo nell’ottica di ridurre l’inflazione

Milano, 22 set.

(LaPresse)

La notizia riportata su altri media

Con un altro rialzo da 75 centesimi, la Federal Reserve ha portato il costo del denaro negli Stati Uniti in un intervallo tra il 3% e il 3,25%, il livello più alto dal febbraio del 2008. L’esito della riunione del Federal Open Market Committee, il comitato della banca centrale americana, ha confermato le previsioni degli analisti, anche se c’era chi si aspettava un aumento dei tassi di un intero punto percentuale. (Avvenire)

Mutui, cosa succede con l’aumento dei tassi della Bce Economia (Sky Tg24 )

La Federal Reserve ha aumentato il costo del denaro di 75 punti base per la terza volta consecutiva e quasi azzerato le stime di crescita del PIL USA, per quest'anno, allo 0,2% dall'1,7% precedente, rafforzando iIl, ha detto chiaramente che c'è spazio per ulteriori aumenti in vista e le strette proseguiranno fino a quando non ci saranno. (Finanza Repubblica)

Fed: tassi +0.75%, le parole di Powell e fin dove può arrivare questo bear market

Meeting delle Etichette Indipendenti: MEI 202230. 1 E 2 ottobre a Faenza (Ravenna): tre giorni di concerti, forum, convegni, fiere e mostre nelle principali piazze della città. ANTEPRIMA MEI25. La mostra, visitabile fino al 2 ottobre, è curata dall’Archivio Crepax e dai tre figli dell’artista, Antonio, Caterina e Giacomo (Sardegna Reporter)

Un nuovo, aggressivo, rialzo dei tassi da 0,75 punti percentuali. L’indicazione di nuovi rialzi e, soprattutto, la previsione di una stretta decisamente più rapida e intensa di quella prospettata a giugno. (Il Sole 24 ORE)

Come da attese alla vigilia (ne ho parlato nell’analisi di ieri), il Presidente della Fed Powell ha alzato i tassi di 75 Bps, portandoli dal 2.5% al 3.25%. Tasso di disoccupazione: 3.8% quest’anno, 4.4% nel 2023 e 2024 (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr