Spalletti: «Cosa fare per rimanere in scia Inter? Più cattiveria e carattere»

Inter-News SPORT

Sul fattore della determinazione dobbiamo fare passi in avanti»

Spalletti ha parlato ai microfoni di DAZN al termine di Napoli-Salernitana, partita vinta 4-1 dagli azzurri, che rimangono così nella scia dell’Inter capolista.

Noi dobbiamo migliorare dal punto di vista della cattiveria e del carattere perché ormai le partite con le 5 sostituzioni non sono mai tranquille, nemmeno con i due gol di scarto perché poi le squadre fanno sostituzioni di qualità e diventa tutta un’altra partita. (Inter-News)

Su altre testate

Ma poi i padroni di casa si impossessano della partita con il rigore di Mertens nel recupero del primo tempo. La partita si sblocca al 17' con il gol di Juan Jesus e al 33' c'è il pari di Bonazzoli. (Sportal)

Allenatore Spalletti 6. Insigne 6,5 - Rientra dopo l'infortunio, vola sulla sinistra, guadagna un calcio ri rigore e poi segna su rigore il 4-1 che lo porta a raggiungere Maradona a quota 115 gol. (Sport Mediaset)

I partenopei hanno dominato la partita nonostante il goal di Bonazzoli avesse illuso dalla compagine di Stefano Colantuono. Il Napoli ha sbrigato senza eccessivi affanni la pratica Salernitana portandosi momentaneamente al secondo posto in classifica. (AreaNapoli.it)

Di questi novanta minuti restano tre aspetti su cui riflettere. Rrahmani, Insigne e l'espulsione di Veselj hanno spazzato via ogni dubbio sul presente, e consentono di pensare già ai prossimi impegni. (CalcioNapoli24)

La strigliata di fine primo tempo ha fatto effetto Non è semplice dato che l'avversario è troppo chiuso e sempre schierato, ma riesce ugualmente a sfondare, specialmente nel secondo tempo (31' s. (Calciomercato.com)

Salernitana (3-5-2): Belec; Veseli, Bogdan, Gagliolo; Delli Carri, Schiavone, Di Tacchio, Obi, Kechrida; Bonazzoli, Vergani In avvio di ripresa la terza rete di Rrahmani che chiude al meglio sotto porta un tiro-cross di Insigne, entrato in avvio di secondo tempo al posto di Lozano). (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr