E' morto Guglielmo Epifani

RagusaNews INTERNO

Epifani era nato a Roma il 24 marzo 1950

Epifani è stato il primo socialista a guidare la Cgil, fu vice di Bruno Trentin e poi di Sergio Cofferati.

News Correlate Guglielmo Epifani e il legame con Scicli. Laureato in filosofia con una tesi su Anna Kuliscioff, ha svolto tutta la sua carriera nella Cgil prima di quella politica.

Nel 1990 entrò nella segreteria confederale e nel 2002, dopo l’addio di Cofferati, è diventato il segretario generale. (RagusaNews)

La notizia riportata su altri giornali

In linea con l’impegno di una vita. Esprimo dolore e cordoglio per un protagonista della vita sindacale e politica del Paese”. (LaPresse)

L'attiale leader della Cgil, Maurizio Landini, ha detto che "la morte di Guglielmo Epifani è una pessima notizia, per la Cgil è una mancanza molto grave. Epifani è stato leader del sindacato e segretario del Pd in un momento difficile. (Il Giorno)

"Con la morte di Guglielmo Epifani il sindacato e la politica italiana perdono un signore", scrive in una nota il leader di Italia Viva Matteo Renzi "Sconcerto e dolore per la morte improvvisa di Guglielmo Epifani, compagno di tante battaglie", scrive in una nota il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta. (il Giornale)

Lasciò il ruolo di segretario reggente dopo l’elezione a leader dei dem di Matteo Renzi Approdò in politica nel Partito Democratico, ricoprendo per un breve periodo (dall’11 maggio 2014 al 15 dicembre 2013) la carica di segretario reggente, dopo le dimissioni di Pier Luigi Bersani. (Open)

Era un riferimento del mondo sindacale, della sinistra, del nostro partito”. Così il ministro per il Lavoro Andrea Orlando commenta la morte di Guglielmo Epifani (LaPresse)

Queste le parole del segretario Pd, Enrico Letta, davanti al Nazareno, insieme ai leader di Cgil, Maurizio Landini, Cisl, Sbarra e Uil, Bombardieri. Ricordo il ruolo fondamentale che ha avuto come leader Pd in un momento difficile". (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr