iPhone pieghevole e il brevetto sospetto: ecco di cosa si tratta

iPhone pieghevole e il brevetto sospetto: ecco di cosa si tratta
Computer Magazine SCIENZA E TECNOLOGIA

Ufficialmente non vi è alcuna conferma, ma sono tante le indiscrezioni che spingono in tale direzione.

La Apple è al lavoro su un iPhone pieghevole, o come si dice in gergo tecnico, foldable.

IPHONE PIEGHEVOLE IN ARRIVO: EMERGE UN BREVETTO INTERAMENTE DEDICATO AI DISPLAY. POTREBBE INTERESSARTI → iPhone 12 vs Samsung Galaxy S21: quale ha perso più valore?

A “conferma” di ciò, un nuovo brevetto che emerso in rete in queste ultime ore e che potrebbero essere di fatto la “pistola fumante” circa il fatto che la Apple sarebbe al lavoro su un iPhone pieghevole. (Computer Magazine)

Su altri media

Lo studio ha preso in esame i giovanissimi abitanti degli Stati Uniti. Va da sé che, Stati Uniti a parte, Samsung e Huawei restano i colossi da battere in altri mercati dove, ancora oggi, rappresentano la preferenza degli utenti (Computer Magazine)

Le misure di protezione della privacy dei dati degli utenti e della trasparenza delle app, la pagina dedicata di Apple è qui, entreranno in funzione per tutti quando Apple rilascerà iOS 14.5, iPadOS 14.5 e tvOS 14.5 entro questa primavera. (macitynet.it)

Advertisements. “Dov’è” è un’app di sistema (in inglese “Find my”) che serve proprio a recuperare la posizione dei propri dispositivi e accessori, anche quelli smarriti. E le aziende che li producono potranno aderire al “Find My Network Accessory Program”, così che i dispositivi Apple possano memorizzarli e geolocalizzarli. (Corriere Quotidiano)

Apple fa uno scivolone: un’app truffa da un milione di dollari al mese

Su iOS c’è un’app truffa che incassa milioni di dollariHDblog.it (Di giovedì 8 aprile 2021) Apple insiste spesso sulla sicurezza del proprio App Store e sulle rigide linee guida che regolano l’approvazione delle app, tanto che ne ha fatto un baluardo anche nello scontro contro Epic Games che tra poco arriverà in tribunale. (Zazoom Blog)

Tra i dispositivi compatibili al momento troviamo due e-bike VanMoof, il localizzatore citato precedentemente di Chipolo e gli auricolari Belkin che verranno lanciati a giugno Non è chiaro se Apple abbia accantonato lo sviluppo dei tanto discussi AirTag, i quali dovrebbero consentire di tracciare accessori come chiavi e portafoglio sempre tramite l’app dov’é. (iTechMania)

Apparentemente un’app truffa rimasta sullo store per un tempo non definito è riuscita a truffare tanto da guadagnare 1 milione di dollari al mese. Come detto, anche gli sviluppatori sono arrabbiati perché per farsi accettare un’app sullo store di Apple bisogna incrociare tutte le dita del corpo. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr