Calciomercato Juventus, futuro Pirlo e Paratici | L’intreccio decisivo

Calciomercato Juventus, futuro Pirlo e Paratici | L’intreccio decisivo
Calciomercatonews.com SPORT

La Juventus continuerà così a monitorare il fronte calciomercato tra l’addio e la permanenza in primis di Andrea Pirlo

Il suo futuro è sempre in bilico insieme a quello di Fabio Paratici: tutto sarà più chiaro a partire dalle prossime settimane.

LEGGI ANCHE > > > > Calciomercato Juventus, allenatore in bilico | “Senza titoli si dimette”. Una situazione che andrà monitorata nelle prossime settimane con il futuro di Andrea Pirlo sempre in bilico. (Calciomercatonews.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Noi pensiamo a noi stesso, pensiamo di giocare al meglio questa partiat per portare a casa tre punti possibili". Sull'Inter campione d'Italia. "Cogliamo l'occasione per fare grandi complimenti all'Inter ed a Conte, dietro ogni successo ci sono passione e lavoro. (Fantacalcio ®)

E’ finito un ciclo dopo 9 Scudetti consecutivi, ma se ne riapre un altro con la voglia di rilottare per lo Scudetto” Il dirigente del club friulano Pasquale Marino, si è scagliato contro il ds dei torinesi Fabio Paratici, che all’intervallo aveva protestato platealmente con l’arbitro Chiffi a bordo campo. (Virgilio Sport)

Marino, direttore dell'Udinese, ha fatto riferimento a un atteggiamento "scorretto" da parte di Fabio Paratici. Il capo dell'area sportiva bianconera si è riversato in campo alla fine del primo tempo e ha affrontato a muso duro l'arbitro Chiffi, reo di aver omesso qualche fischio a vantaggio dei friulani. (ilBianconero)

Piccinini: "Proteste Paratici? Atteggiamento italiano che non mi piace e non è la prima volta che lo fa"

Piccinini ha poi aggiunto: "Più volte, il diesse Fabio Paratici ha preso multe per il comportamento di Paratici con gli arbitro. Sandro Piccinini sull'episodio che ha visto protagonista il direttore della Juventus: "Non è la prima volta che succede. (AreaNapoli.it)

L’ennesima piazzata del dirigente juventino a Udine tradisce il nervosismo per una stagione andata male. Alla fine del primo tempo di Udinese-Juve, Fabio Paratici è sceso sul campo per protestare con l’arbitro Chiffi. (La Gazzetta dello Sport)

Stavano protestando Andrea Pirlo e i giocatori, anche se non si fa: perché mai, a quel punto, deve scendere un dirigente dalla tribuna? Di proteste dei giocatori, a fine primo tempo, ne abbiamo viste tante: non mi piacciono, è un fenomeno molto italiano e che andrebbe stigmatizzato. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr