Juventus, addio matematico allo Scudetto: abdica dopo nove anni

Juventus, addio matematico allo Scudetto: abdica dopo nove anni
Calcio News 24 SPORT

Dopo 9 anni e altrettanti titoli, la Juve saluta ufficialmente lo scudetto.

Ufficiale, dunque, l’addio allo scudetto dopo 9 anni di supremazia in campionato

I punti di differenza con l’Inter sono 16, mentre le gare ancora a disposizione “solo” 5: i bianconeri, al massimo, potrebbero ottenere 15 punti.

Da tempo i bianconeri avevano rinunciato al sogno di diventare nuovamente campioni d’Italia, ma soltanto adesso (dopo la vittoria nerazzurra sul Crotone) la matematica condanna ufficialmente la squadra di Pirlo (Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altri media

"Il mio obiettivo è vincere le partite che mancano per portare la squadra in Champions e vincere la Coppa Italia. Andrea Pirlo è concentrato soltanto sulla qualificazione in Champions League, poi quello che accadrà in futuro si deciderà a fine stagione. (Tuttosport)

La Juventus di Pirlo ha dato prova di carattere solamente in pochissime occasioni in questa stagione ed oggi, ad Udine, dovrebbe essere una di quelle. Tante le nubi che si addensano attorno alla Vecchia Signora del calcio italiano, nubi che non riguardano unicamente il tecnico Andrea Pirlo, ma si stagliano su più livelli. (Fantacalcio ®)

E pensare che l’Inter, la squadra che interromperà il ciclo bianconero, nello stesso lasso di tempo non ha alzato un singolo trofeo M la bacheca al J Museum è pienissima per i successi degli ultimi 10 anni: 9 scudetti, 4 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane in un decennio da record. (Juventus News 24)

Le probabili formazioni di Udinese-Juventus: Rabiot in vantaggio su Arthur

Un classicone dei vincenti o di chi nel profondo del cuore sa di esserci molto vicino. Inter sempre più vicina allo Scudetto: un Primo Maggio che premia il lavoro di Conte e ha “condivisione” come parola chiave. (Juventus News 24)

Ben più importante di tutte le precedenti, perché stavolta se l'errore può sembrare dietro l'angolo, di sicuro lo è pure il quinto posto attualmente occupato dal Milan. Ecco, la Juventus riparte da Udine, dove alle ore 18 giocherà la giornata numero trentaquattro di questo campionato. (ilBianconero)

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Il momento è tra i più delicati degli ultimi anni in casa Juventus che va a caccia di punti vitali sul campo dell’Udinese. In attacco pronto a tornare titolare Morata al fianco di Ronaldo con Dybala inizialmente in panchina (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr