Terremoto a Norcia: scossa di magnitudo 3. La terra torna a tremare in Umbria alle 22,05

Terremoto a Norcia: scossa di magnitudo 3. La terra torna a tremare in Umbria alle 22,05
Corriere dell'Umbria INTERNO

05 aprile 2021 a. a. a. La terra torna a tremare in Umbria.

Alle 22,05 di lunedì 5 aprile 2021 una scossa di terremoto, magnitudo 3.0 a una profondità di 9 chilometri, con epicentro a Norcia in provincia di Perugia è stata registrata dall'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia.

La scossa è stata percepita in tutti comuni nel raggio di venti chilometri dall'epicentro: tra gli altri anche Preci, Visso, Cascia e Cerreto di Spoleto (Corriere dell'Umbria)

La notizia riportata su altri giornali

Epicentro a nord-est di Norcia, dove il sisma è stato avvertito con chiari tremori e boati durati alcuni istanti (senza alcuna conseguenza a cose o persone). Secondo i dati dell’INGV il terremoto ha raggiunto la magnitudo richter 3.0, mentre l’ipocentro è stato localizzato a 9 km di profondità. (InMeteo)

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il terremoto ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro a 2 km dal centro della città umbra colpita il 30 ottobre 2016 da un devastante sisma di magnitudo 6.5. (Il Messaggero)

La zona è soggetta a fenomeni di questo tipo e già in passato ha dovuto farne i conti. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Meteo, torna l’inverno: allerta gialla per due regioni. Scossa di terremoto a Norcia: la situazione. (Vesuvius.it)

TERREMOTO in provincia di PERUGIA, in UMBRIA, a Norcia. Magnitudo 3.0. Ecco QUI i DETTAGLI

La scossa è stata percepita in tutti comuni nel raggio di venti chilometri dall'epicentro: tra gli altri anche Preci, Visso, Cascia e Cerreto di Spoleto. Il terremoto del 27 marzo "è testimonianza diretta della presenza di grandi faglie sismogenetiche, allineate sia lungo la costa dalmata, sia in pieno Adriatico" hanno spiegato gli esperti come riferito dal Corriere Adriatico (Fanpage.it)

A dodici anni dal sisma sono solo due le scuole ricostruite, quella di Arischia e la Mariele Ventre Il sisma è stato chiaramente avvertito dalla popolazione, ma non si segnalano danni a persone o cose. (Il Caudino)

Leggi qui per approfondire. Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3.0 è classificato come terremoto "molto leggero"e descritto nel modo seguente: spesso avvertito, ma generalmente non causa danni. (iLMeteo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr