WhatsApp, dal 1° novembre smetterà di funzionare su questi telefoni

WhatsApp, dal 1° novembre smetterà di funzionare su questi telefoni
Il Messaggero SCIENZA E TECNOLOGIA

Lunedì 11 Ottobre 2021, 11:43. Doccia fredda per molti utenti social: dal 1° novembre WhatsApp non sarà più utilizzabile su alcuni smartphone Android.

L’applicazione di messaggistica istantanea, infatti, non sarà più compatibile con il sistema operativo Android 4.0.4 e precedenti.

Si tratta di versioni obsolete che non permettono alla piattaforma di offrire tutte le sue funzionalità.

Facebook: «Nuovi problemi tecnici». (Il Messaggero)

Su altre fonti

La prossima funzione in arrivo su WhatsApp è pensata proprio per evitare situazioni simili: si tratta di un tasto che permette di mettere in pausa la registrazione dei vocali per riprenderla successivamente e inviare così un unico messaggio realizzato con cura. (Tech Fanpage)

WhatsApp sta lavorando alla possibilità di mettere in pausa la registrazione di un messaggio vocale e poi di continuarlo senza doverne iniziare uno nuovo e senza dover inviare quello interrotto. Grazie alle nuove funzionalità, avremo quindi la possibilità di mettere in pausa la registrazione di un messaggio vocale, per poi riprenderla in un secondo momento e poi inviarla per intero. (iPhone Italia)

WhatsApp è uno strumento di comunicazione utilissimo ma, purtroppo, funziona soltanto se c’è una connessione internet. Ma con la breve guida che segue avrete la possibilità, in caso di emergenza, di sfruttare WhatsApp anche senza una connessione. (Consumatore.com)

WhatsApp, la nuova funzione dedicata a chi ama mandare messaggi vocali è ora in beta

Messaggi vocali WhatsApp: arriva la pausa. La seconda novità annunciata da WABetaInfo riguarda, invece, chi i messaggi li registra e non chi li ascolta Messaggi vocali WhatsApp: il player globale. La prima novità in arrivo per i messaggi vocali di WhatsApp è il cosiddetto “Global Voice Message Player“, o player globale dei messaggi vocali. (Libero Tecnologia)

Ad ogni modo, per provare la versione beta di WhatsApp è necessario iscriversi tramite questo collegamento (Androidworld)

In un video viene mostrata la nuova interfaccia dedicata ai vocali di WhatsApp, in cui è possibile vedere un pulsante che permette di avviare/fermare la registrazione di un’audio e quanto è lungo il messaggio. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr