Davano la caccia ai Pokemon e non ai ladri: licenziati

Davano la caccia ai Pokemon e non ai ladri: licenziati
Corriere del Ticino SCIENZA E TECNOLOGIA

La Corte d’Appello ha ritenuto infondati i loro ricorsi, in particolare riguardo all’uso improprio delle registrazioni video

E altro, in questo caso, voleva dire giocare a Pokemon Go.

La sentenza, beh, riguarda due agenti della polizia di Los Angeles, sorpresi a giocare a Pokemon Go invece di rispondere a una rapina presso un centro commerciale.

Nella sua sentenza, venerdì, la Corte d’Appello ha confermato una precedente decisione. (Corriere del Ticino)

Ne parlano anche altre fonti

Per questo due poliziotti statunitensi sono stati licenziati e ora perderanno il posto di lavoro dopo la sentenza emessa questo mese da una corte d'appello dello stato della California che ha respinto definitivamente i loro ricorsi contro il provvedimento emesso da tempo. (Fanpage.it)

E mentre il non prestare attenzione ai propri dintorni risulta già potenzialmente pericoloso, quando due poliziotti in pattuglia decidono d’ignorare una rapina per raggiungere dei Pokémon la situazione diventa alquanto grave. (DR COMMODORE)

Non era raro infatti, soprattutto nei primi mesi di vita dell’app, sentire di gente che cattura Pokémon mentre è al volante (addirittura in America erano aumentati gli incidenti stradali), o di persone che arrivano ad infrangere persino le norme anti-Covid pur di catturare il Pokémon di cui hanno bisogno. (Tom's Hardware Italia)

Agenti di polizia ignorano una rapina per Pokémon GO, condannati

I due poliziotti della Southwest Division, in servizio nella zona di Leimert Park, hanno avuto una giornata intensa, come appare dalle comunicazioni registrate. Questa è dev’essere stata la visione di due poliziotti del LAPD (Los Angeles Police Department), Eric Mitchell e Louis Lozano. (Computer Magazine)

Si può dire che, a questo punto, l’hype intorno a Pokémon GO si sia decisamente ridimensionato, ma alcune storie risalenti agli albori del gioco lasciano veramente perplessi. Nonostante si trovassero vicini al luogo del crimine, i due poliziotti hanno deciso di non rispondere alla chiamata e di allontanarsi. (NintendOn)

Pokémon GO, eventi in corso. Vi ricordiamo che su Pokémon GO è attivo l’evento Montagne di potere, che fa parte della Stagione della Tradizione A tal proposito, vi ricordiamo di usare Pokémon GO responsabilmente, sia per la vostra sicurezza sia per quella altrui. (Pokémon Next)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr