De Zerbi è una furia dopo Inter-Sassuolo: «Ci manca un rigore»

De Zerbi è una furia dopo Inter-Sassuolo: «Ci manca un rigore»
Juventus News 24 SPORT

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match perso contro l’Inter. Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match perso contro l’Inter.

PRESTAZIONE – «Su Raspadori per me è rigore.

Lui tenta di non cadere, ma poi se tiri tiri da una parte si cade.

Nel primo tempo abbiamo tirato poco in porta, ma nel bilancio finale noi 15 volte e l’Inter 7, e anche a livello di occasione ne abbiamo avute più noi

Così come non mi piacciono alcuni giocatori, non mi piacciono alcuni arbitri. (Juventus News 24)

Su altre fonti

Saranno seguiti da continui aggiornamenti nella lista dei film Sony Pictures. Importante accordo raggiunto tra Netflix e Sony Pictures. (HelpMeTech)

Questo è Maurizio Ganz: tanto lavoro, un progetto ben definito e una striscia di risultati positivi (ben 15 vittorie e solo 2 sconfitte in Serie A). Maurizio Ganz può continuare il suo progetto, contando su una squadra molto più matura e consapevole delle proprie possibilità. (Milan News)

Il giornalista di Kiss Kiss Napoli si è soffermato sul mancato utilizzo del Var in queste due sfide e non solo. Medesimo risultato anche tra nerazzurri e neroverdi con in questo caso la 28a giornata che può anch'essa andare in archivio. (AreaNapoli.it)

Obiang: "Abbiamo mostrato di poter fare di più ma la fortuna non è girata dalla nostra parte"

Siamo arrivati a un punto della stagione in cui la strategia è molto importante, in ogni gara abbiamo l'umiltà di riconoscere i pregi dell'avversari ma anche la capacità di colpire i loro difetti. Questo non vuol dire che siamo più forti della Juventus, perché ha una squadra forte e l'ha dimostrato anche oggi col Napoli". (Tutto Juve)

Una volta firmato con Carnevali e parlato col dottor Squinzi ho sentito un grande senso di responsabilità, soprattutto dopo ciò che aveva fatto Di Francesco. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Formazioni ufficiali Serie A. (Stop and Goal)

Inter compatta dietro? Dopo il ko rimediato in casa dell'Inter, il giocatore neroverde Pedro Obiang è intervenuto ai microfoni di Dazn per commentare il risultato: "Andiamo a casa male, a prescindere che la classifica a quanto sembra sia tranquilla, noi stiamo continuando a lottare perché crediamo di essere una squadra forte e che possiamo fare un po' di più. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr