La settimana di Juve-Milan: tutto sull'intrigo Donnarumma, ma occhio ad altri affari

La settimana di Juve-Milan: tutto sull'intrigo Donnarumma, ma occhio ad altri affari
ilBianconero SPORT

Non solo però: ci sono anche altri giocatori sul filo dell'A4.

Ma Juventus-Milan non è solo un autentico spareggio Champions, è anche un crocevia particolarmente delicato in vista della programmazione futura di entrambi i club.

di Nicola Balice. La settimana di Juventus-Milan è iniziata.

Scopri tutto sull'intrigo Donnarumma e gli altri affari in gallery

È quindi questa anche la settimana di Gigio Donnarumma per esempio, tra la pressione ricevuta dai tifosi rossoneri e le riflessioni sul proprio futuro che in questo momento appare proprio diviso tra Torino e Milano (ilBianconero)

Ne parlano anche altre fonti

Pioli e i suoi uomini fino a due mesi fa in lotta per il titolo, ora sono coinvolti nella bagarre per la Champions League. Milan: grande incertezza per quanto riguarda l’esito di questa stagione in casa rossonera. (DirettaGoal)

In un campionato in cui l’Inter ha già festeggiato lo scudetto, le uniche attrattive sono rimaste la lotta salvezza e la lotta per la Champions Dall’altra parte c’è Pioli che è costretto a vincere per non rischiare tutto all’ultima giornata contro l’Atalanta. (MilanNews24.com)

Da un parta i rossoneri potrebbero trovare il proprio esterno destro d’attacco, ovvero Lucas Vazquez. Due notizie rischiano di scuotere l’ambiente rossonero. Da Madrid arrivano segnali positivi e negativi per il Milan. (MilanNews24.com)

Donnarumma, Raiola dice di avere in mano offerte monstre per il portiere

Leggi anche:. Calciomercato Milan, Antonio Donnarumma alla Juventus Under 23? Il futuro di Antonio Donnarumma, in caso di addio al Milan, potrebbe essere ancora in Italia. (MilanLive.it)

Joao Pedro out col Napoli, Capozucca: "Era diffidato, risparmiato per Benevento-Cagliari" - Leggi la notizia: CLICCA ! - Leggi la notizia: CLICCA ! (TUTTO mercato WEB)

Una distanza quella tra l’offerta avanzata dal Milan (7+1) e le richieste del giovane estremo difensore che, se quanto ammesso da Raiola fosse vero, difficilmente verrà colmata entro il 30 giugno, data della scadenza naturale del contratto di Donnarumma con il club rossonero. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr