Calciomercato Juventus, richiesta a Mbappé | Doppio scenario per l’addio

Calciomercato Juventus, richiesta a Mbappé | Doppio scenario per l’addio
CalcioMercato.it SPORT

Il PSG si gode il suo gioiello e non ha alcuna intenzione di privarsene sul calciomercato.

Il futuro di Kylian Mbappé è argomento di discussione molto caldo sul calciomercato.

I bianconeri, però, dovranno fare i conti con il pressing del Real Madrid per l’attaccante.

Secondo quanto riporta ‘AS’, infatti, il Real Madrid starebbe facendo i conti, come tutti i club internazionali, con le ristrettezze economiche legate al Covid-19. (CalcioMercato.it)

La notizia riportata su altre testate

Commenta per primo Il centrocampista e trequartista dell'Atalanta Matteo Pessina ha parlato ai canali ufficiali della società nerazzurra presentando la gara contro il Napoli e la sfida con il Real Madrid: “ In Coppa Italia volevamo fortemente la finale e nonostante le difficoltà di questa stagione ed il fatto di giocare ogni tre giorni, ce l’abbiamo fatta e di questo siamo contenti. (Calciomercato.com)

Quella contro il Real Madrid non è solo una partita contro una grande squadra e dei grandi campioni, è la sfida che tutti i bambini che iniziano a tirare calci ad un pallone vogliono giocare. “Volevamo fortemente la finale e nonostante le difficoltà di questa stagione ed il fatto di giocare ogni tre giorni, ce l’abbiamo fatta e di questo siamo contenti. (TUTTO mercato WEB)

AS ha confrontato i dati dei due giocatori: da quando CR7 ha lasciato i blancos per approdare alla Juve, ha segnato 61 gol senza calci di rigori. Il giocatore del Real, invece, ne ha segnati 66, senza considerare sempre i penalty (Juventus News 24)

Le aperture in Spagna - Haaland, il desiderato Barça. Benzema in dubbio per l'Atalanta

Nella sua intervista per As, lo storico capitano dei blancos ha affermato: ““Con tutto il rispetto del mondo, l’Atalanta è una squadra meravigliosa che gioca un calcio molto offensivo, ma ai nostri tempi i club italiani che abbiamo incontrato erano di diversa caratura. (alfredopedulla.com)

Sono stati i loro anni migliori, poi nel primo decennio degli anni 2000 siamo subentrati noi. Ecco perché il Madrid ora deve avere fiducia nelle sue possibilità, perché è una squadra italiana e non deve lasciarsi intimorire" (fcinter1908)

Sport. "Koeman vuole guidare la seconda rivoluzione". Sarà rivoluzione per il Barcellona questa estate Mundo Deportivo. "Il desiderato". Koeman e la società sono concordi che ai blaugrana manca un numero nove, una punta di riferimento. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr