Matteo Salvini, barista stuprata da uno straniero: "Lamorgese e Sala, dove siete?". Cambia la campagna elettorale

Matteo Salvini, barista stuprata da uno straniero: Lamorgese e Sala, dove siete?. Cambia la campagna elettorale
LiberoQuotidiano.it INTERNO

Solo la pronta reazione della ragazza, che è riuscita a divincolarsi e a urlare a squarciagola, ha evitato il peggio.

Quindi la drammatica telefonata al 112, dove praticamente senza più voce per lo choc subito ha denunciato quanto accaduto

Anche nel caso del Niguarda, come per il San Raffaele, l'aggressore sarebbe uno straniero di carnagione scura, scappato a piedi.

Matteo Salvini commenta il caso di una barista aggredita nel quartiere Niguarda, periferia Nord di Milano, e chiama in causa il sindaco e il ministro degli Interni: "Sala e Lamorgese, ci siete?

Si tratterebbe, secondo il racconto della vittima, di uno straniero, di carnagione scura, che è poi scappato a piedi. (LiberoQuotidiano.it)

La notizia riportata su altri media

Qualcuno dice che Giancarlo Giorgetti sia uno dei luogotenenti di Draghi. Giorgetti e Salvini si ritroveranno ancora una volta a guardarsi in uno specchio: chi sono? (ilGiornale.it)

Quindi non servono obblighi o costrizioni, ci hanno detto che l'immunità si sarebbe raggiunta con il 70% o l'80% delle vaccinazioni, quindi ci siamo», le parole di Salvini. «Chiediamo milioni di tamponi rapidi gratuiti o a basso prezzo per milioni di famiglie di italiani in difficoltà». (La Provincia Pavese)

Claudio Durigon è finito nel mirino di Giorgetti e Zaia e potrebbe pagare un risultato elettorale negativo nel Lazio, soprattutto a Roma. Se poi il Governo Draghi davvero cancellerà Quota 100, allora è evidente che Durigon potrebbe cominciare a mettere le cose in fila. (AlessioPorcu.it)

Salvini in Martesana per sostenere il candidato sindaco di Inzago

Di fronte alle prese di posizione dei big del partito, Salvini sembra non portare piú avanti la linea dura che nei giorni scorsi lo ha visto vicino alle istanze dei no green pass Resta questa la priorità del governo di Mario Draghi, che vorrebbe applicare il lasciapassare vaccinakle senza distinzioni a partire già da questa settimana. (Italia Oggi)

E ci saranno sanzioni severe, pecuniarie e amministrative, per chi non ha il pass Arriva l’obbligo di Green pass per tutti i lavoratori del pubblico e delle società partecipate dallo Stato, per i tribunali, per gli organi costituzionali. (La Provincia di Biella)

Presenti i rappresentanti locali del partito che hanno affiancato il sindaco Fumagalli in questo appuntamento elettorale a poche settimane dal voto. Matteo Salvini non ha deluso i tanti supporters che lo aspettavano a Inzago in occasione dell'aperitivo elettorale del candidato sindaco (e primo cittadino uscente) Andrea Fumagalli. (Prima la Martesana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr