MotoGP | Quartararo: “Non sentivo più il braccio”

MotoGP | Quartararo: “Non sentivo più il braccio”
Più informazioni:
FormulaPassion.it SPORT

Queste le parole del pilota Yamaha: “Ero in controllo della situazione e potevo andare ancora più forte nella seconda metà di gara, ma molto semplicemente ho iniziato a non sentire più il braccio.

Tra due settimane si corre la mia gara di casa e la Yamaha a Le Mans va molto forte, voglio assolutamente essere in forma per quell’appuntamento”.

La terza vittoria consecutiva a Jerez e nel 2021 sembrava ormai una formalità, ma a frenare Fabio Quartararo da un ulteriore strappo in classifica iridata è stato un avversario imbattibile: il dolore al braccio destro per il ritorno della sindrome compartimentale. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Ma non è il caso di Marc Marquez, a punti a Jerez al termine di un weekend complicatissimo. "Dopo essere caduto ieri, il mio collo era bloccato - ha ammesso il catalano della Honda -. (Sportal)

Mi dispiace, è molto strano". Sospetta sindrome compartimentale: lunedì gli esami e la diagnosi definitiva HIGHLIGHTS - CLASSIFICA - CALENDARIO Condividi:. Dopo aver dominato nelle prime fasi della gara, Fabio Quartararo ha avuto un crollo fisico a Jerez, dove ha chiuso 13°: "Avevo un grande problema al braccio destro. (Sky Sport)

Mi dispiace, peccato perché qui potevamo vincere, mi sentivo molto bene, avevo tutto per farcela" Non mi era mai successo nulla del genere su questo tracciato, è molto strano. (Sky Sport)

MotoGP, ammissione Quartararo: "Mi sono perso, forse mi opero"

El Diablo spiega il problema che ha avuto in gara: “Comandavo senza problemi, avevo guadagnato un secondo da Miller, ma a metà gara mi sono ritrovato senza forze. “Non ho idea di che cosa farò – prosegue – al momento sono perso, perché ci sono molte persone che mi dicono cose diverse su quello che devo fare. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Verosimilmente, ma si tratta di una supposizione, vorrà ascoltare anche il parere dei medici francesi per poter poi scegliere la via più indicata sia per risolvere i suoi problemi, sia per non rischiare di compromettere un mondiale che è alla sua portata Fabio Quartararo non scenderà in pista oggi a Jerez per i test con la sua Yamaha M1 del team ufficiale della casa di Iwata. (Moto.it)

Mi si è indurito il braccio destro, me lo sentivo come se fosse diventato di pietra. Così Quartararo: "Non so come comportarmi, mi sento come perso. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr