Elementari e prime medie a scuola, ma seconde, terze e superiori no

Elementari e prime medie a scuola, ma seconde, terze e superiori no
Umbria Journal il sito degli umbri INTERNO

Elementari e prime medie tornano a scuola, ma seconde, terze e superiori no. Gli alunni delle elementari e prime medie da oggi sono tornate a scuola, mentre le seconde, terze medie e superiori, ancora no. I bambini delle elementari (oltre 35mila) avevano di fatto ricominciato il 22 marzo, poi si sono fermati per via delle vacanze pasquali.

Questi ultimi in realtà non sono mai andati a scuola, solo qualche giorno a inizio ottobre e 5 giorni a gennaio. (Umbria Journal il sito degli umbri)

Ne parlano anche altri media

La situazione resterrà tale fino a quando la Toscana non tornerà a essere zona arancione, verosimilmente, dunque, intorno al 20 aprile (La Nazione)

Io non mi lamento, solo preoccupata per domani che riaprono… -. Ultime Notizie dalla rete : Riaprono scuole Dagli asili nido alla prima media, tutti in classe FIRENZE - Tornano oggi a scuola 300mila alunni toscani, bambini e ragazzi che frequentano le scuole materne, elementari e la prima media. (Zazoom Blog)

Il governo, dopo il lungo stop, ha infatti, deciso che possono tornare in aula i bambini dei nidi e delle scuole dell'infanzia, della primaria fino alla prima media. Restano in Dad i ragazzi delle Superiori e II e III medie. (NonSoloContro)

Scuola, da domani rientro in aula per due studenti su tre

Elisa Carbone ha poi sottolineato: “Si tratta di disposizioni che non possiamo derogare in assenza di condizioni eccezionali e straordinarie e di relazioni motivate da parte delle autorità sanitarie e di provvedimenti delle competenti autorità sanitarie e di provvedimento del presidente della Regione che non sono stati emessi per il nostro Comune nè per altri”. (il Fatto Nisseno)

Sono stati diffusi intanto, sul cruscotto epidemiologico della Regione Toscana, i dati sui nuovi contagi fra ragazzi in età scolare, insegnanti e personale scolastico nella settimana fra il 22 e il 28 marzo. (LA NAZIONE)

In estate (a luglio e agosto) l’attività per il personale scolastico e gli studenti sarà su base volontaria mentre Domani, mercoledì 7 aprile, sarà una data fondamentale in ottica “riaperture”: 5,6 milioni di studenti su circa 8,5 milioni in totale ritorneranno a scuola. (Newsby)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr