F1 2025: i Costruttori invocano il budget cap dei motori

F1 2025: i Costruttori invocano il budget cap dei motori
Altri dettagli:
Motorsport.com Italia SPORT

Quello che è mancato nella gestione delle power unit attuali è stato questo, non abbiamo mai discusso dell’incidenza del budget su questi motori”.

"Il nostro obiettivo deve essere quello di trovare qualcosa che sia giusto per la Formula 1, per il futuro a lungo termine di questo sport.

Il passo ufficiale fatto con la presenza al meeting austriaco è però una novità, ma secondo Horner la Formula 1 non dovrà concedere grossi favori per favorire l’ingresso di nuovi Costruttori. (Motorsport.com Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Hamilton aveva voglia e bisogno di ribadire il suo dominio davanti a 150 mila tifosi gasati. Credo che le discussioni sulle responsabilità del botto con Verstappen saranno. eterne (Circus Formula 1)

"Formula 1, FIA e Mercedes-AMG Petronas F1 Team condannano questo comportamento nel modo più deciso possibile La vittima è Lewis Hamilton, sette volte campione del mondo con la Mercedes, che è stato insultato sui social network dopo quanto accaduto durante il Gran Premio di Silverstone di domenica. (Quotidiano.net)

Sono passati due giorni dall’incidente tra Max Verstappen e Lewis Hamilton che ha caratterizzato il primo giro del GP di Silverstone, ma le polemiche per quanto accaduto non accennano a placarsi. Il manager austriaco ha difeso a spada tratta Hamilton e non ha accettato le critiche arrivate dal team di Milton Keynes. (Motorsport.com Italia)

La rabbia di papà Verstappen e Marko: “Hamilton ha giocato con la salute di Max. Wolff scorretto”

Sul canale Twitter della Formula 1 è stato rilasciato un video in cui ci sono le comunicazioni integrali tra Christian Horner, team principal Red Bull, Micheal Masi, direttore di gara della FIA, Toto Wolff, team principal Mercedes. (F1-News.eu)

Dopo l'incidente di ieri i canali della Mercedes sono infatti stati bersagliati da messaggi razzisti nei confronti di Hamilton, tra cui emoji di scimmie e altri insulti vari. Come team siamo disgustati e tristi per gli abusi razzisti sui social di ieri verso Lewis dopo l’incidente con Max (Ticinonline)

Con Toto Wolff abbiamo avuto buoni contatti per anni, ha continuato a chiamare e ci ha spalmato il miele sulla bocca. Molto più duro nei confronti del sette volte campione del mondo è stato invece il consigliere capo della Red Bull Helmut Marko: "Hamilton ha giocato con la salute di Max (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr