Gli argomenti sul tavolo del colloquio di Mattarella con Merkel e Steinmeier a Berlino

Gli argomenti sul tavolo del colloquio di Mattarella con Merkel e Steinmeier a Berlino
AGI - Agenzia Italia INTERNO

Ma solido e costante è stato anche il confronto del caso dello Stato con la cancelliera Angela Merkel.

Il primo appuntamento sarà il colloquio, prima tete-a-tete e poi allargato alle delegazioni tra Mattarella e Steinmeier al Castello di Bellevue.

Poi nel pomeriggio, prima di ripartire per Roma, Mattarella sarà accompagnato a visitare il Museo di Pergamo e il Neues Museum

Dopo la cerimonia Steinmeier ospiterà al Castello di Bellevue il pranzo ufficiale a cui prenderanno parte anche i sindaci dei comuni premiati. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altri media

L'incontro ufficiale tra Sergio Mattarella e Angela Merkel a Berlino. Il riconoscimento per i comuni gemellati. Il premio era riservato a gemellaggi e progetti tra comuni italiani e tedeschi di tipo particolarmente innovativo. (La Sentinella del Canavese)

esteri. Per il presidente della Repubblica si tratta di una visita ad un Paese amico con il quale c'è una fortissima intesa, che entrambi hanno la ferma intenzione di mantenere; soprattutto sulla comune visione di un'Europa unita sempre più forte (TG La7)

Insieme a lui il sindaco di Ludwigsburg Matthias Knecht, la città tedesca partner del capoluogo orobico in questa iniziativa. Il progetto coinvolge tante realtà dei due territori, come la Provincia di Ludwigsburg, la Provincia di Bergamo, le scuole della città di Ludwigsburg e della città di Bergamo, le Università di entrambe le città e tante fra le associazioni giovanili dei due territori. (BergamoNews.it)

Cerimonia Nuovo Parroco e prima uscita ufficiale della Sindaca di Opera

Roma, 14 ott. (LaPresse)

Questa edizione si svolge a sessanta anni dalla prima marcia promossa da Aldo Capitini. Quell’originaria, esigente aspirazione alla pace e alla non violenza ha messo radici profonde nella coscienza e nella cultura delle nostre comunità. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ecco, questo vorrei vivere con tutti voi dall’inizio del mio ministero di parroco nella comunità pastorale San Giovanni Evangelista” La cerimonia di ‘immissione nell’incarico’ del Nuovo Parroco Responsabile Don Luciano Giuseppe Sala ha coinciso con la prima uscita ufficiale della neosindaca Barbara Barbieri. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr