Solidarietà alla Cgil dalle forze politiche, sabato la manifestazione

Solidarietà alla Cgil dalle forze politiche, sabato la manifestazione
TG La7 INTERNO

Oggi il Pd presenterà la mozione per lo scioglimento di Forza Nuova e di tutti i movimenti dichiaratamente fascisti

politica. 'Lo Stato reagisca' commenta Landini e annuncia per il 16 ottobre una grande mobilitazione nazionale.

(TG La7)

Su altri giornali

Gruppi di neo fascisti, capeggiati da esponenti di spicco di Forza Nuova, hanno fatto irruzione nella sede nazionale della CGIL dichiarandone l’occupazione. Oggi alle 10, davanti alla sede della Cgil nazionale, è stata convocata l’assemblea generale della Confederazione per decidere tutte le iniziative necessarie per rispondere all’assalto di ieri. (TerzoBinario.it)

Potersi vaccinare è un diritto per il quale tutti noi ci siamo lungamente battuti e, come dice il Presidente Michele Emiliano, noi spingiamo le persone a vaccinarsi per il bene comune, perché tutti possano sentirsi protetti, per sconfiggere quanto prima un virus che ha piegato il nostro Paese dal punto di vista della salute e dell’economia. (BarlettaLive)

Piena solidarietà alla Cgil e alle forze dell'ordine a seguito degli incresciosi episodi che si sono verificati sabato a Roma, con il deplorevole assalto alla sede nazionale dell'organizzazione sindacale più rappresentata sul territorio italiano. (BisceglieViva)

Possibile Abruzzo esprime solidarietà a Cgil e condanna attacco squadrista

Dopo l’assalto nella sede nazionale della Cgil di Roma di un gruppo di manifestanti no green pass alle 17,30 di sabato pomeriggio, il deputato dem Emanuele Fiano ha postato sulla sua pagina Facebook le foto della distruzione degli uffici della sede del più antico sindacato d’Italia. (Corriere della Sera)

Il video dell’irruzione:. Seguici su Facebook:. sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut “Ragazzi, IoApro e tutti hanno invaso la Cgil”, dice poi riprendendosi all’interno Passaro, brand manager del franchising Regina Margherita che negli scorsi mesi ha incontrato anche politici come Matteo Salvini e Vittorio Sgarbi. (SulPanaro)

Di fronte a un tale affronto alla democrazia non si può rimanere indifferenti: si tratta dell’ennesima dimostrazione della necessità di agire, oltre che di sconcertarsi. Va vietata la loro propaganda. (Vasto Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr