Lavevaz proroga l'ordinanza da zona rossa. 'Situazione è critica'

Lavevaz proroga l'ordinanza da zona rossa. 'Situazione è critica'
Aosta Oggi INTERNO

Lavevaz proroga l'ordinanza da zona rossa.

Confermato anche il divieto di entrare in Valle d'Aosta per i non residenti che hanno delle seconde case sul territorio regionale

'Situazione è critica'. Le restrizioni per spostamenti, scuola, ristoranti, attività motoria saranno in vigore fino al 12 aprile. AOSTA.

Così il presidente della Regione Erik Lavevaz annuncia l'ordinanza che proroga le misure contro la diffusione del virus già in vigore in Valle d'Aosta. (Aosta Oggi)

Su altri media

Sono iniziati i lavori di rifacimento di un tratto del muro di sostegno della strada tra le frazioni Pléod e Duvet, che era ceduto nei mesi scorsi a seguito di una frana. (Valledaostaglocal.it)

Sempre il 6 aprile scade anche l'ordinanza firmata il 31 marzo dal presidente della Regione Erik Lavevaz che stabilisce lo svolgimento in presenza le attività dei servizi per la prima infanzia Terminata la "finestra rossa" di Pasqua delle misure di contenimento contro il Covid-19, dal 6 aprile le regioni arancioni tornano ad essere tali e quelle rosse rimangono sotto lockdown. (Aosta Oggi)

Nel 2021 dovremo affrontare ancora gli aspetti sanitari della pandemia, dall'ospedale ai vaccini, e sarà fondamentale impostare il lavoro sulla crisi sociale ed economica "Il Covid è l'ospite assolutamente non gradito di questo documento economico-finanziario della Regione. (Valledaostaglocal.it)

Coronavirus, Valle d'Aosta: 34 nuovi casi, aumentano ancora i ricoveri e un decesso

Aosta - Le offerte di lavoro del settore privato provenienti dai centri per l'impiego della Valle d'Aosta e diffuse il 7 aprile 2021. Hotel del Viale Courmayeur. 1 cameriera ai piani. contratto: tempo determinato stagionale orario: tempo pieno caratteristiche del candidato: e’ richiesta esperienza lavorativa nella mansione. (AostaSera)

Nella tabella si fa riferimento ad altri tre morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 958 tamponi. (GameGurus)

Aumentano ancora i ricoveri che passano a 70 (+4). Coronavirus, Valle d’Aosta: 34 nuovi casi, aumentano ancora i ricoveri e un decesso. Salgono a 70 i ricoverati di cui 15 in terapia intensiva. Coronavirus, Valle d’Aosta: 34 nuovi casi, aumentano ancora i ricoveri e un decesso. (gazzettamatin.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr