GP Italia, FP2: Mercedes detta legge sul passo gara, Sainz a muro

Autosprint.it SPORT

Carlos Sainz invece ha commesso un errore alla Ascari a circa metà sessione finendo a sbattere e provocando l'unica bandiera rossa di giornata.

I tempi. Con il fine settimana strutturato per ospitare la Sprint Qualifying la sessione del sabato mattina è diventata una FP2 travestita da vecchio.

Con queste premesse è maturato il miglior tempo didavanti a Bottas ed alle Red Bull, mentre la Ferrari ha chiuso con Leclerc 11° e Sainz ultimo dopo aver sbattuto

Verstappen ha chiuso con il proprio miglior tempo in 1'23"754, un crono fatto segnare in uno stint a gomma morbida in apertura di sessione. (Autosprint.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Alla cerimonia oltre al presidente Gravina, hanno partecipato il presidente dell’Associazione locale Carmine Gatti, Cosimo Sibilia (presidente della Lega Nazionale Dilettanti) e Carmine Zigarelli, a capo del Comitato Regionale Campania. (Calcio In Pillole)

E, dunque, ci sono degli aspetti positivi in Ferrari a detta del Racing Director Laurent Mekies. I 18 giri della prova sprint hanno confermato quanto si fosse già visto nel corso delle prove libere, con Charles Leclerc e Carlos Sainz che hanno ottenuto il meglio che potevano. (OA Sport)

LIVE F1 Monza, Ricciardo 1°, Verstappen lo segue. 5° Leclerc dietro a HamiltonSegui in tempo reale gli aggiornamenti sulla quattordicesima prova del Mondiale 2021 | Read More | Gazzetta.it L'articolo (HelpMeTech)

La crisi economica, che il Covid-19 ha fortemente inasprito, ha messo in ginocchio anche il mondo della Serie A. La Serie A è la competizione sportiva più seguita in Italia, generando 3,2 miliardi di euro sull’impatto socio-economico e versando 1,4 miliardi di tasse annue. (Calcio In Pillole)

Norris: “Volevo vincere, avrò altre occasioni”. Bottas: “Weekend super” | Read More | Gazzetta.it. Advertisements Loading (HelpMeTech)

Sfruttato l'incidente di Pierre Gasly (il vincitore dello scorso anno) in partenza, le due Ferrari hanno terminato la gara sprint con Charles Leclerc in sesta posizione e in settima Carlos Sainz, autore di un brutto incidente nelle seconde libere. (RSI.ch Informazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr