Xbox Series X|S, nessun nuovo titolo nel programma FPS Boost nell'immediato futuro

Xbox Series X|S, nessun nuovo titolo nel programma FPS Boost nell'immediato futuro
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Il programma FPS Boost è attivo da febbraio di quest'anno e, quando applicato, migliora il framerate dei giochi portandoli dai 30fps ai 60fps nella maggior parte dei casi, ma consentendo a volte anche il raggiungimento dei 120fps

Il programma FPS Boost di Xbox Series X|S è molto amato dagli utenti, perché porta dei miglioramenti concreti alla grafica dei vecchi giochi senza chiedere alcun esborso monetario supplementare. (Multiplayer.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Xbox ha anche recentemente annunciato che a causa di una moltitudine di problemi legali e tecnici, le console Xbox non riceveranno più altri giochi retrocompatibili. (GameSoul)

Jason Ronald, director of program management di Xbox, ha rivelato che migliorare la qualità e la condivisione della registrazione schermo di Xbox Series X/S è in cima alla lista delle priorità del team. (GamingTalker)

In merito all’FPS Boost invece Ronald ha dichiarato che per il momento la tecnica sperimentata da Microsoft ha raggiunto un limite che il team spera di rinnovare con nuove idee in futuro, ma non nell’immediato. (NewsDigitali)

Xbox, con lo stop alla retrocompatibilità si fermano anche gli update

Tra questi troviamo FPS Boost, feature molto apprezzata dai videogiocatori e che purtroppo sembra aver raggiunto i suoi limiti. Che si tratti di Xbox 360, Xbox One o Xbox Series X | S, tutti ti consentono di giocare a giochi delle generazioni precedenti a livello locale. (BarSport.Net)

Secondo il dirigente, migliorare la qualità della cattura video e il modo di condividere i video su Xbox Series X/S è la priorità della divisione gaming della compagnia. Gli è stato chiesto se l'azienda intende sviluppare la funzione DVR (videoregistratore su disco rigido) della console di gioco. (Telefonino.net)

“Continuiamo a cercare nuove opportunità e nuove strade per migliorare i giochi, ma non possiamo fare niente nell’immediato futuro. Questo si traduce nell’assenza di aggiornamenti per migliorare la qualità dei giochi retrocompatibili con Xbox e almeno per ora dunque non ci saranno ulteriori aggiornamenti in tal senso. (Tom's Hardware)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr