Macron, Prodi e gli altri: la lista eccellente nella rete di Pegasus

Macron, Prodi e gli altri: la lista eccellente nella rete di Pegasus
Rai News ESTERI

Il giornale americano riporta che ieri Prodi è stato contattato al numero che figura nella lista

Ha invece ribadito che le capacità cyber elaborate in Israele possono sventare attacchi che siano lanciati da "Paesi negativi" contro Paesi terzi.

Pegasus è stato sviluppato dalla società israeliana Nso Group.

Noi invitiamo i Paesi buoni in tutto il mondo a unire le forze con noi per creare una difesa internet globale". (Rai News)

Ne parlano anche altre fonti

La rivelazione su Prodi arriva dal Washington post, che ha chiamato il fondatore dell'Ulivo sul numero di telefono che sarebbe stato «penetrato». Gli acquirenti di Pegasus sono sopratutto Arabia Saudita, Emirati Arabi, India, Messico, Ruanda e Marocco. (ilGiornale.it)

Mi piacerebbe sapere per conto di chi», dice Romano Prodi, ex presidente del Consiglio italiano e della Commissione europea. Il suo telefonino potrebbe essere stato obiettivo dei servizi segreti del Marocco perché nel 2012 Prodi era stato inviato speciale dell’Onu nel Sahel. (Corriere della Sera)

Così l’ex Presidente del Consiglio italiano, proprio come il Presidente Macron, potrebbe essere stato spiato dal Governo del Marocco. La lista di oltre 50.000 contatti spiati usando il malware Pegasus include anche degli italiani, tra cui l’ex presidente del consiglio Romano Prodi (Lega Nerd)

SPYWARE PEGASUS/ 'Da Prodi a Macron, guadagni e perdite dello spionaggio globale'

Prodi sta alternando momenti di svago in riviera ai lavori della Fondazione Merloni di cui fa parte del Comitato Scientifico. (Il Cittadino di Recanati)

Il nome di Prodi potrebbe essere legato alla sua nomina, nel 2012, a inviato speciale dell'Onu per il Sahel. Figura anche il nome di Romano Prodi tra i bersagli del presunto spionaggio Pegasus. (La Sentinella del Canavese)

Macron è una delle personalità più importanti del mondo, non è solo il presidente di un grande paese come la Francia. Si tratta di una personalità ancora oggi molto esposta che ha rapporti a livello globale, basti pensare alla Cina. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr