Ancora fiamme nei boschi del Malcantone

Ancora fiamme nei boschi del Malcantone
Ticinonews.ch INTERNO

Il vento che imperversa sulla regione non le agevola le operazioni di spegnimento.

Il bagliore delle fiamme ieri sera era visibile a chilometri di distanza

Dopo l’incendio divampato sul mezzogiorno nei boschi sopra Arosio, martedì sera attorno alle ore 21:00 i pompieri sono stati allarmati per la presenza di fiamme sopra l’abitato di Purasca.

Ancora fiamme nei boschi del Malcantone.

(Ticinonews.ch)

La notizia riportata su altri giornali

E chi già era reduce dalla crisi degli ultimi anni, purtroppo è stato costretto a rivolgersi agli usurai E chi già era reduce dalla crisi degli ultimi anni, purtroppo è stato costretto a rivolgersi agli usurai”. (Inews24)

Non è logico che noi, come altre categorie commerciali, siamo costretti a rimanere a casa mentre tutte le altre realtà funzionano come se niente fosse”. E’ necessario per loro tornare a lavorare perché il lavoro è essenziale per chi lo fa e non solo per chi lo riceve”. (Libertà)

TV7 ha incontrato Tony Caruso presidente dell’Associazione Mercati Rionali. Gli ambulanti sanniti, ovvero i lavoratori di mercati generali e rionali, feste patronali e non, fiere, sagre e celebrazioni religiose, sono tornati in in piazza e poi con un lungo corteo per le strade della città per chiedere di porre fine al protrarsi di una condizione non voluta che sta mettendo a serio rischio con la chiusura definitiva, una realtà commerciale che dà lavoro a centinaia di famiglie a Benevento e provincia. (TV Sette Benevento)

Protesta degli ambulanti a Milano: corteo bloccato dalla polizia, traffico in tilt in centro

Parole pesanti quelle usate dal presidente degli ambulanti toscani della Federazione Italiana Venditori su Area Pubblica (Fiva) Confcommercio, Rodolfo Raffaelli. Sul futuro del commercio ambulante grava una pesantissima condanna a morte ma a chi giova far sparire fiere e mercati? (ArezzoNotizie)

Così è successo nel quartiere Santa Rita dove un corteo improvvisato è passato per diverse vie fino ad arrivare in corso Orbassano. In diversi mercati di Torino gli ambulanti hanno montato i propri banchi, è successo in corso Cincinnati, corso Racconigi e Porta Palazzo. (TorinoToday)

La protesta degli ambulanti paralizza il centro di Milano. In seguito i furgoni hanno potuto riprendere la marcia accompagnati dal suono dei clacson e dagli applausi dei presenti. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr