Volkswagen Golf GTI Clubsport: design, motore, prestazioni e interni

Volkswagen Golf GTI Clubsport: design, motore, prestazioni e interni
La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport (Economia)

L’evoluzione dell’auto promette di offrire “ancora più aderenza in curva, una maggiore stabilità di guida e un ulteriore divertimento al volante”, il tutto senza compromettere l’utilizzo di tutti i giorni tipico di una Volkswagen Golf GTI standard.

Ancora da definire l’arrivo sul mercato italiano. Corrado Canali. Volkswagen ha presentato la nuova Golf GTI Clubsport (in arrivo in primavera 2021), che si candida di fatto a diventare l’ennesima degna erede della mitica vettura lanciata per la prima volta nel lontano 1976.

ALL’INTERNO I DETTAGLI DELLA GTI — A bordo della nuova Volkswagen Golf GTI Clubsport si ritrovano tutti i dettagli tipici della Golf GTI ultima arrivata, comprese le cuciture rosse a contrasto per il volante, il bracciolo, i tappetini, la strumentazione specifica GTI e i grandi paddle del cambio automatico DSG 7 marce a doppia frizione. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre fonti

ASSETTO SPORTIVO - La Volkswagen Golf GTI Clubsport ha l’assetto ribassato di 1,5 cm rispetto alla GTI e modifiche alle sospensioni: grazie al rinnovato angolo di camber per l’avantreno, ovvero l’inclinazione delle ruote rispetto al loro asse trasversale, la Clubsport promette maggiore reattività nei cambi di direzione e maggiore neutralità nelle accelerazioni decise. (AlVolante)

La vettura in questione si è scontrata contro un muro ad una velocità davvero impressionante, ben oltre i 200 km/h e il risultato lascia davvero senza parole. L’impatto è stato davvero spaventoso, dato che la vettura ha raggiunto la parete ad una velocità davvero assurda, pari a ben 230 km/h. (Tecnoandroid)

Ecco, proprio così come vedete nella foto qua sopra e nelle altre foto presenti al fondo dell’articolo. Un incidente tremendo, dove tutto sembra essere andato storto e dove il conducente ha inevitabilmente perso la vita. (Autoappassionati.it)

Nuova Golf 8 GTD: la sportiva perfetta per le lunghe distanze

A richiesta la GTI Clubsport può essere completata con il controllo adattivo del telaio. Dopo le recenti GTI, GTE e GTD arriva ora la variante prestazionale GTI Clubsport, una variante lanciata per la prima volta nel 2016 in occasione del 40mo anniversario dell'iconico modello sportivo della gamma Golf. (Quotidiano di Puglia)

A richiesta la GTI Clubsport può essere completata con il controllo adattivo del telaio. E ribadisce che con la nuova GTI Clubsport Volkswagen scrive il prossimo capitolo della storia di successo della Golf, vantando una ''eccezionale dinamica di guida''. (Il Messaggero - Motori)

I sedili della Golf 8 GTD sono moderni e sportivi, con appoggiatesta integrato, tessuto nero con inserti laterali grigi e cuciture a contrasto grigio chiaro. Nuova Golf 8 GTD: esterni. Come le varianti GTI e GTE, la nuova Golf 8 GTD ha una silhouette bassa, slanciata e dinamica. (Quotidiano Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr