Meteo: CINA AFFONDATA dal 'DILUVIO del MILLENNIO', 200 PERSONE Evacuate e DECINE di MORTI. SITUAZIONE e VIDEO

Meteo: CINA AFFONDATA dal 'DILUVIO del MILLENNIO', 200 PERSONE Evacuate e DECINE di MORTI. SITUAZIONE e VIDEO
iLMeteo.it ESTERI

Un disastro per la metropoli di Zhengzhou, 12 milioni di abitanti, capitale della provincia centrale dello Henan.

SITUAZIONE e VIDEO. . . Secondo la stampa cinese sono state le piogge più pesanti in mille anni: 617 millimetri di acqua in 72 ore, rispetto a una media annuale di 640 millimetri.

Meteo: CINA AFFONDATA dal 'DILUVIO del MILLENNIO', 200 PERSONE Evacuate e DECINE di MORTI.

Il VIDEO in alto

Il Fiume Giallo ha invaso le strade, l’acqua e il fango hanno riempito i tunnel della metropolitana. (iLMeteo.it)

La notizia riportata su altri giornali

Le condizioni meteo estremamente avverse hanno innescato il più forte tornado negli ultimi anni nella regione dello Shandong. Purtroppo, non esistono sufficienti filmati a corredo di tale evento atmosferico straordinario. (Meteo Giornale)

Anche una seconda diga, quella di Yihetan, vicino alla città di Luoyang, con una popolazione di sette milioni, minaccia un'imminente crollo. STR / AFP. Le previsioni meteorologiche danno allerta forti piogge che continueranno almeno fino a venerdì. (https://www.ilcomizio.it/)

In particolare sull'autostrada di Zhangzhou ci sono numerose auto impilate che non permettono di ripristinare in tempi rapidi il tratto stradale che attraversa la città Auto accatastate sull'autostrada di Zhangzhou. (Rai News)

Alluvione Cina, decine di auto impilate in autostrada

Tra i morti c’erano 12 persone che sono morte quando la metropolitana è stata allagata nella capitale provinciale Zhengzhou, 650 km a sud-ovest di Pechino, all’inizio di questa settimana. I residenti sono intrappolati e bloccati nella città di Zhengzhou, nella provincia di Henan, nella Cina centrale. (SanSeveroTV)

Getty. Mihe Township, nella città di Gongyi, amministrata da Zhengzhou, è tra le aree più colpite. L'esercito cinese ha avvertito che la diga Yihetan a Luoyang, città con sette milioni di persone, è a rischio di crollo "in qualsiasi momento" a causa di una breccia di venti metri (Sky Tg24 )

Dopo la devastante alluvione avvenuta nella parte centro-occidentale dell’Europa, con Germania e Belgio nazioni colpite in modo particolare da acqua, fango, detriti e smottamenti, anche in Cina gli eventi naturali hanno preso il sopravvento sull’edificazione umana. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr