Milan-Genoa – Pioli in conferenza sulle condizioni di Tomori

Milan-Genoa – Pioli in conferenza sulle condizioni di Tomori
Radio Rossonera SPORT

Guarda il postpartita di Milan-Genoa 3-1. photocredits acmilan.com

Milan-Genoa – Le parole di Stefano Pioli in conferenza al termine della gara di Coppa Italia tra Milan e Genoa.

Mentre correva ha sentito qualcosa di strano al ginocchio e non se la sentiva di continuare.

“Tomori non ha avuto torsioni, distorsioni o un trauma diretto.

Saranno fatte analisi strumentali più approfondite nei prossimi giorni”. (Radio Rossonera)

Su altre fonti

ueste le parole di Stefano Pioli al termine di Milan-Genoa di Coppa Italia: “Non ho fatto bene il mio lavoro perché non abbiamo approcciato bene la partita, è colpa mia. Siamo stati però molto bravi a riprenderla, ci tenevamo molto a passare il turno. (Virgilio Sport)

Contro gli uomini di Thiago Motta, Stefano Pioli continuerà ad affidarsi a Matteo Gabbia e Pierre Kalulu. In attesa di conoscere le reali condizioni di Tomori, il Milan si augura di riabbracciare presto Alessio Romagnoli e Davide Calabria, ancora positivi al Covid. (MilanLive.it)

Per i tifosi la colpa è proprio di Pioli. E parlo prima di sapere di Tomori.” e ancora: “Tomori rientra dal covid, ha saltato una settimana di allenamenti e lo schieri titolare. (Virgilio Sport)

Mercato Milan – Ansia Tomori, si accelera per il difensore: due i nomi

Milan, il comunicato sulle condizioni di Calabria. “AC Milan comunica che Davide Calabria è risultato negativo al Covid-19 Il terzino rossonero torna a disposizione di Stefano Pioli essendo risultato negativo all’ultimo tampone effettuato stamani. (Calcio In Pillole)

Tra i profili seguiti dal Milan per rinforzare la sua difesa in questa finestra di mercato invernale c'è anche Eric Bailly del Manchester United anche se, come scrive questa mattina l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la trattativa con il Manchester (Milan News)

Molto probabile che la partita si giocherà senza uno dei protagonisti in difesa La squadra di Andriy Shevchenko va in vantaggio con il bel colpo di testa di Ostigard prima della reazione rossonera, che coincide con l'ingresso in campo di Rafael Leao. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr