Riaprono le scuole, sei milioni di studenti tornano in classe

Riaprono le scuole, sei milioni di studenti tornano in classe
IL GIORNO SALUTE

Importante il dato sulla vaccinazione del personale scolastico, che sta rispondendo positivamente alla campagna messa in atto, ma che non puo' essere sufficiente a garantire una riapertura in sicurezza".

Sul fronte vaccini, il governo fa sapere che quasi il 70% del personale scolastico è stato vaccinato, una precauzione necessaria che rende più sicuro il mondo dell'istruzione.

Nelle zone rosse frequenteranno in presenza tutti gli alunni dalla materna fino alla prima media, con didattica a distsnza dalla seconda media in avanti. (IL GIORNO)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Come previsto dall’apposito protocollo, l’Asl 1, tramite il Dipartimento di Prevenzione, ha attivato l’indagine epidemiologica al fine di individuare i contatti stretti dei casi positivi e porre in isolamento le classi interessate Sono cinque, quest’oggi i casi di contagio nelle scuole della nostra provincia. (SanremoNews.it)

Misure che abbiamo presentato ai sindacati e sulle quali ci siamo confrontati con l’Ufficio scolastico regionale. Da domani, mercoledì 7 aprile, anche in Emilia-Romagna riaprono nidi e materne, e si torna in aula fino alla prima media (inclusa), come stabilito dal Governo. (Gazzetta di Parma)

All’Alberghiero hanno aderito in molti: speriamo che ciò possa contribuire ad abbassare i rischi di contagio» Con il ritorno in zona arancione, da oggi per alunni e docenti delle scuole superiori di Rieti e provincia (tranne Fara) si riaprono le porte degli istituti di secondo grado, con la possibilità di tornare a svolgere didattica in presenza tra il 50 e il 75%. (ilmessaggero.it)

Da oggi si torna a scuola in Lombardia: rientro in classe per gli studenti fino alla prima media

"Ieri alla Camera si è svolto il dibattito per quanto riguarda il perdurare della chiusura degli istituti secondari superiori In questi giorni si procederà alla sanificazione dei locali e a svolgere le procedure di prassi inerenti al tracciamento del contagio. (La Nazione)

Niente didattica in presenza fino al 17 aprile nel comune di Postiglione dove “negli ultimi giorni si sono registrati focolai con consistente incremento dei casi di contagio da Covid 19”. Stampa. Sono molti i sindaci della provincia di Salerno che hanno deciso di rinviare il ripristino della didattica in presenza nei propri comuni. (Salernonotizie.it)

Tra questi sono identificati coloro che hanno avuto un contatto almeno due giorni prima l'esecuzione del tampone o il presentarsi dei sintomi. In Lombardia si parla di 785.910 studenti tra asili nido, scuole dell'infanzia, scuole elementari e prima media. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr