Mbappé: “Se sono già forte come Ronaldo? No, Cristiano ha già fatto la storia…”

Juvenews.eu SPORT

No, Cristiano ha già fatto la storia.

Voglio lasciare un segno nel calcio allo stesso modo?

Certo - ha concluso l'attaccante del PSG - Questo è il motivo per cui gioco a calcio.

Conferme su un grosso colpo, ora si può fare: "Trattativa avviata, ecco chi può arrivare!"

L'attaccante ha parlato. Kylian Mbappé , attaccante del PSG, ha parlato ai microfoni de L'Equipe dal ritiro della Francia: "Se sono già forte come Ronaldo ?

(Juvenews.eu)

Se ne è parlato anche su altri giornali

“Mbappé non lo vendiamo e non andrà via libero”, ha detto Al-Khelaifi su una delle stelle del suo PSG, il cui contratto scadrà il 30 giugno 2022. La Pulce. (Pianeta Milan)

LEGGI ANCHE> > > Calciomercato Juventus, rivoluzione Allegri | Assalto in Spagna: doppia idea di scambio. Calciomercato Juventus, il Psg ha scelto Ronaldo come vice Mbappé. Il trasferimento di Mbappé coinvolgerebbe anche la Juventus, in quanto il Psg avrebbe già pronto l’asso nella manica per sostituire il fenomeno francese. (Calciomercatonews.com)

Il presidente del PSG: "Mbappé non si muove". Siamo un progetto ambizioso e lo saremo anche finanziariamente durante l’estate.”. “Mbappé vincerà presto il pallone d’oro. (CIP)

Mbappé su Ronaldo: 'Sognavo di essere come lui, come Cristiano ci sono pochi'

L’unico che tiene il suo passo tra i favori dei ticinesi è il belga Romelu Lukaku. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni e con 1’156 già registrati, il ventiduenne francese è nella rosa di due squadre su tre. (Ticinonews.ch)

Non è un mistero che il club della capitale spagnola voleva portare a vestire la maglia bianca Kylian Mbappé, vero oggetto del desiderio e tormentone nelle scorse sessioni di mercato. Come riporta l'edizione odierna di AS, le parole del numero uno del PSG Al-Khelaifi avrebbero però scoraggiato la dirigenza delle Merengues che abbandonano le speranze di arrivare al fortissimo attaccante francese (TUTTO mercato WEB)

Soprattutto con una carriera come quella di Cristiano Ronaldo. Cristiano ha fatto così tanto per il calcio che non sarebbe un buon momento per fare paragoni (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr