Mourinho: "Lukaku era un ragazzino in Premier. L'Inter gli ha dato tutto e lì è diventato un top"

Mourinho: Lukaku era un ragazzino in Premier. L'Inter gli ha dato tutto e lì è diventato un top
Fcinternews.it SPORT

La loro reputazione è soprattutto legata ai gol - dice Mou - Lukaku era solo un ragazzino quando l'ho conosciuto al Chelsea e al Manchester United era ancora in fase di sviluppo.

Quindi non c'è dubbio che segnerà tanti gol e lotterà per la Scarpa d'Oro.

Questo è ciò di cui aveva bisogno un ragazzo con la personalità di Lukaku.

Un bambino che ha bisogno di quell'amore, ha bisogno di quel supporto, ha bisogno di sentirsi importante. (Fcinternews.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"Fra me e Ibrahimovic scelgo me tutti i giorni della settimana. Amo me stesso", ha aggiunto Lukaku. (Corriere dello Sport.it)

Lukaku: "Tra Inter e Chelsea non ho dubbi". L’attaccante nerazzurro, a poche ore dall’inizio degli Europei, ha parlato dello scudetto vinto e del duello con Ibrahimovic. (GianlucaDiMarzio.com)

Un libro da non perdere, insomma, non solo per chi abbia i colori nerazzurri nel cuore ma per chiunque ami davvero il calcio Simone Carini, nel libro "Lukaku, King of Milano" edito da Kenness Publishing, fa un ritratto umano e tecnico dell'attaccante dell'Inter di rara accuratezza. (Sport Mediaset)

Lukaku non ha dubbi: 'Chelsea o Inter? Inter, lì ho vinto. Io o Ibra? Scelgo me, tutti i giorni. Amo me stesso'

Alla vigilia degli Europei, dove spera di essere protagonista col "suo" Belgio, Romelu Lukaku ha parlato ai microfoni di "hln.be", sottoponendosi ad alcune domande che lo hanno messo di fronte a scelte chiare. (Tuttosport)

LUKAKU O IBRAHIMOVIC - "Scelgo me, tutti i giorni della settimana. In un posto ho avuto successo, nell'altro è stato un fallimento" riporta hln.be. (Calciomercato.com)

In un posto ho raggiunto successo, nell’altro è stato un fallimento (ride, ndr)». Lukaku è visibilmente divertito e sorridente nel rispondere alla domanda, sapendo bene che l’intervistatore sperava in un suo “passo falso” di mercato… Passo falso che non c’è stato. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr