Sarri per la Lazio punta anche ad un ex difensore granata

Sarri per la Lazio punta anche ad un ex difensore granata
Torino Granata SPORT

E' tempo di trattare i rinnovi in casa Cagliari.

Come riportato i sardi Joao Pedro si incontreranno nuovamente. Nessuno scatto in avanti per la situazione di Belotti.

La Roma giudica la richiesta di 30 milioni troppo alta, quindi al. Christian Michael Kouakou Kouamé è molto più di un giocatore che piace al Torino, si potrebbe spingersi

(Torino Granata)

Ne parlano anche altre testate

MERCATO LAZIO: SPUNTA IL NOME DI ILICIC. Secondo il Corriere dello Sport infatti, la Lazio avrebbe messo nel mirino il 33enne in scadenza di contratto nel 2022. Per quanto riguarda i biancocelesti invece, Ilicic potrebbe rappresentare una buona occasione considerando le condizioni contrattuali e l’adattabilità ai moduli di Maurizio Sarri. (Europa Calcio)

Il Napoli di Luciano Spalletti inizia a prendere forma. Si parte dalla difesa, dove il tecnico ex Inter - oltre al già più volte menzionato Emerson Palmieri - ha espresso il proprio gradimento per Reinildo Mandava del Lille e Fabiano Parisi dell'Empoli. (Tutto Napoli)

Tra i vari acquisti spuntano anche le cessioni, Correa è sulla lista. Il Tucu ha messo in mostra spesso le sue doti, ma per Sarri è un sacrificabile (Lazio News 24)

Rambaudi: 'Napoli, Spalletti meglio di Sarri. Cederei Fabian, non Koulibaly'

Uno dei nomi che ritiene fondamentale per il suo progetto tattico è Sergej Milinkovic Savic, calciatore serbo che piace particolarmente anche alla Juventus di Allegri. Maurizio Sarri, però, avrebbe posto il veto alla cessione di Milinkovic: l’ex mister di Juventus, Napoli e Chelsea lo ritiene fondamentale per il suo scacchiere tattico (AreaNapoli.it)

MERCATO – “La società è sempre stata a disposizione per trovare soluzioni per raggiungere gli obiettivi, non corriamo dietro ai nomi ma alle qualità tecniche”. Queste le sue dichiarazioni riportate da Calciomercato. (SOS Fanta)

Perché Sarri tornando avrebbe trovato delle difficoltà sicuramente, quindi Spalletti è la scelta migliore Sono convinto che farà bene alla Lazio anche se troverà una squadra all’inizio poco adatta alle sue idee di gioco. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr