Tim in tandem con Dazn per i diritti tv della Serie A: l’ex monopolista pronto a investire un miliardo di euro

Tim in tandem con Dazn per i diritti tv della Serie A: l’ex monopolista pronto a investire un miliardo di euro
Business Insider Italia SPORT

L’intesa con Tim servirebbe da una parte a coprire il 40% dei costi e dall’altra a potenziare la capacità distributiva dell’operatore in streaming.

Bloomberg cita anche la lettera che Dazn ha inviato alla Serie A lo scorso 8 febbraio per superare le preoccupazioni dei presidenti sulla sua capacità finanziaria e sulla tenuta della rete.

Tim mette sul piatto un miliardo di euro in tre anni per i diritti tv della Serie A. (Business Insider Italia)

Su altri giornali

Per certi aspetti, soprattutto il ruolo di TIM, la questione resta un mistero Lo avevamo scritto la settimana scorsa: c’è TIM dietro l’offerta di DAZN, e l’operatore di telecomunicazioni sarebbe pronto anche a gestire un eventuale canale di backup tramite digitale terrestre. (DDay.it - Digital Day)

I player in gioco sui diritti tv del calcio sono Sky, Dazn, Mediaset e Amazon. Quindi, se la Lega calcio assicurasse a Prime Video la possibilità di trasmettere alcune partite di cartello, Amazon potrebbe valutare l’ipotesi di entrare nella trattativa (TvZoom)

Tim entra nella battaglia dei diritti tv per i prossimi tre campionati di serie A che potrebbe concludersi con la storica estromissione di Sky. Si tratta, insomma, di un’alleanza che consentirebbe a Tim, qualora prevalesse Dazn, di garantire supporto tecnologico e di trasmettere come unico operatore e su Tim Vision. (La Stampa)

Diritti TV, Tim in campo per la Serie A: sarà partner di Dazn

Tim - prosegue il gruppo telefonico - «si qualificherebbe, quindi come operatore di telefonia e Pay Tv di riferimento per l'offerta dei contenuti di Dazn in Italia nonché per la partnership tecnologica». (La Stampa)

12 Tim-Dazn, la partnership è ufficiale . Tramite una nota, l'azienda di telecomunicazioni ha confermato l'accordo con Dazn nel caso in cui il servizio streaming si aggiudicasse il pacchetto da 7 partite di Serie A in esclusiva a giornata per il triennio 2021-2024. (Calciomercato.com)

Entra in campo anche Tim nella partita per i diritti tv della Serie A, affiancandosi a Dazn. «Nel corso di tutta la partita, inoltre, è stata rilevata un'ottima performance della piattaforma con indice di rebuffering inferiore alle media abituale, dimostrando un costante miglioramento», ha aggiunto Dazn in una nota (LAROMA24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr