Rossi deluso: "Sono più lento dell'anno scorso"

Rossi deluso: Sono più lento dell'anno scorso
Motorsport.com Italia SPORT

La stagione 2021 continua ad essere un calvario per Valentino Rossi.

"La moto non è la stessa dell'anno scorso, ma sulla carta dovrebbe essere un po' meglio.

Io invece soffro molto e sono più lento rispetto all'anno scorso.

Dopo un weekend travagliato, anche in gara il pesarese non ha trovato il giusto feeling con la sua Yamaha del Team Petronas.

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 1 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 2 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 3 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 4 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 5 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 6 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 7 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 8 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 9 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 10 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 11 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 12 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 13 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 14 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 15 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 16 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 17 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 18 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 19 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 20 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 21 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 22 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 23 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 24 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

(Motorsport.com Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Se quanto fatto lo scorso anno non fosse già abbastanza, Morbidelli anche oggi ha mostrato cosa è in grado di fare in pista anche con una moto di due anni più vecchia delle altre e lasciato all'immaginazione cosa potrebbe fare se potesse competere ad armi pari con gli avversari (Sport Fanpage)

Lo scatto al semaforo premia Jack Miller che si mette a fare il ritmo davanti a Morbidelli, Bagnaia, Quartararo e Aleix Espargaro. Ne approfittano tutti, con Bagnaia e Morbidelli a occupare le posizioni nobili alle spalle di Miller, e Nakagami ed Aleix Espargaro impegnati a duellare. (La Gazzetta dello Sport)

"No, non sto guardando la classifica generale, mi focalizzo gara per gara, cerco sempre di fare il massimo. Nei test di domani qui a Jerez risolverete le performance sul giro secco? (Moto.it)

MotoGP | Rossi: “Domani nei test cercherò risposte”

Il portacolori del team Yamaha Petronas assomiglia sempre più ad un leone in gabbia e, dopotutto, come dargli torto…? Sognare non costa nulla, e zittire la Casa che non ti premia sarà il condimento ideale per il Mondiale di Morbidelli (OA Sport)

Già dopo le prove non sono riuscito a trovare il passo, e in gara più o meno è andata allo stesso modo. Il Dottore ha confermato in gara la stessa posizione che la sua Yamaha Petronas gli aveva garantito in qualifica. (Sportal)

Domani la MotoGP ha in programma una giornata di test nella quale Rossi spera di trovare qualche soluzione in vista della gara di Le Mans in programma tra due settimane. Abbiamo un test domani, dove proveremo qualche soluzione. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr