Perchè Pfizer e Moderna hanno aumentato il prezzo dei vaccini?

Consumatore.com ECONOMIA

Il Financial Times ha inoltre raccolto le indiscrezioni di un funzionario che si sta attualmente occupando dei negoziati tra le Big Pharma e l’Unione Europea

Il quotidiano inglese ha infatti rivelato che Pfizer e Moderna sono in procinto di aumentare i prezzi sui vaccini Covid.

L’aumento dipende anche dalla consapevolezza di Pfizer e Moderna dei nuovi accordi che andranno a stipulare nei prossimi per le seconde dosi di richiamo. (Consumatore.com)

Ne parlano anche altri giornali

Il Centro è gestito dai medici di medicina generale AFT3 con il supporto sanitario e amministrativo dei volontari della GOPI Anpas di Caggiano Lo fa sapere l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Modesto Lamattina. (ondanews)

Quindi ha esortato gli anziani del paese a visitare le cliniche per le vaccinazioni per prendere una nuova dose. la scorsa settimana è stata Israele è il primo paese al mondo a fornire una terza dose di vaccino a parti della popolazione. (TecnoSuper.net)

Il centro vaccinale ed il tipo di vaccino del tipo a mRNA (Pfizer), nonché il giorno e l’orario saranno confermati attraverso sms che assume valore di convocazione e dovrà essere esibito all’arrivo presso il centro Verrà richiesto il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria, un riferimento di cellulare e la mail del vaccinando. (Dire)

I minorenni dovranno essere necessariamente accompagnati da un genitore che dovrà firmare l’autorizzazione per la somministrazione del vaccino. Domani pomeriggio presso il Centro vaccinale Colibrì di Caggiano saranno somministrate le prime dosi di Pfizer anche per la fascia di età 12-17 anni registrati in piattaforma e convocati tramite mail. (Italia2TV)

Così facendo, utilizzando i consueti canali prenotativi si avrà la possibilità di effettuare una prenotazione classica o, fino ad esaurimento degli spazi prenotativi disponibili, anche la prenotazione last minute coi due vaccini. (Ferrara24ore)

Un aumento vertiginoso nei nuovi contratti di fornitura dei vaccini tra le aziende farmaceutiche e l’Unione Europea. L’Europa, aggredita in queste settimane dalla variante Delta e dalla possibilità di una terza dose di vaccino, si trova quindi a fare i conti con un aumento dei prezzi di quelli a mRNA forniti da Pfizer e Moderna. (La Piazza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr