Malmo, Christiansen ci crede: "Uno della Juve guadagna quanto la nostra rosa. Ma possiamo vincere"

Malmo, Christiansen ci crede: Uno della Juve guadagna quanto la nostra rosa. Ma possiamo vincere
Tutto Napoli SPORT

Anche perché tutta la pressione sarà sulla Juventus, il club più grande d'Italia e una delle big della Champions League.

Saremo preparati per vincere la gara ma sappiamo che lo sarà anche la Juventus.

Magari vinceranno loro alla fine, ma è tutto da dimostrare domani in campo"

Il capitano del Malmo Anders Christiansen (ex del Chievo Verona) ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell'esordio Champions contro la Juventus. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altri media

«Per la Juve è importante sfruttare questa occasione contro il Malmoe, avversario più debole. Matteo Marani ha parlato della sfida tra Juve e Malmoe in Champions League. (Juventus News 24)

La gara sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet). Cuadrado esterno di centrocampo nel 4-4-2, Bonucci e De Ligt al centro della difesa CHAMPIONS LEAGUE, IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA 1^ GIORNATA Condividi:. (Sky Sport)

Noi dobbiamo essere al di sopra di questi eventi senza parlare e trovando le giuste motivazioni. Dobbiamo vincere perché potrebbe essere il bivio della stagione. (Calcio In Pillole)

Juve, mancano i leader ma non i campioni

Per quanto riguarda il reparto arretrato, dovrebbe riposare Chiellini in ottica Milan, spazio a Danilo, De Ligt, Bonucci e Alex Sandro. A centrocampo Cuadrado, in mezzo spazio a Bentancur e Locatelli, mentre Rabiot dovrebbe agire sulla sinistra. (Tutto Juve)

In ogni momento, in ogni giornata, in ogni partita, bisogna dare il 100% di noi stessi”. Testa al Malmoe – “Abbiamo studiato gli avversari che ci aspettano domani, sappiamo che troveremo anche un ambiente caldo, ma dobbiamo pensare solo a portare a casa la vittoria” (CalcioMercato.it)

Giocatori che anche solo con uno sguardo, un bercio, un’occhiataccia data al momento giusto possono far svoltare una partita. Rispetto all’anno scorso, ad esempio: via Cristiano Ronaldo, via Gigi Buffon. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr