Governo Draghi, luna di miele finita: Regioni furiose e Salvini scalpita

Governo Draghi, luna di miele finita: Regioni furiose e Salvini scalpita
Money.it INTERNO

Governo Draghi: aumentano i malumori. Dopo la non-decisione dell’Ema su Astrazeneca, il Ministero della Salute con una circolare ha deciso di consigliare alle Regioni l’utilizzo in Italia del vaccino made in Oxford soltanto agli over 60.

Non sarebbe così un caso che già starebbero iniziando a circolare i primi ragionamenti sulla effettiva durata di questo Governo.

Neanche due mesi dopo il giuramento, la luna di miele per il Governo Draghi sembrerebbe essere già finita, con le Regioni furiose per il caos vaccini creato dal caso AstraZeneca e un Matteo Salvini più che deluso dai dettami dell’ultimo decreto anti-Covid. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Restano al momento in disparte temi divisivi come ad esempio Ius soli e ddl Zan, invisi ai leghisti C’è questo alla base della ‘tregua’ siglata da Enrico Letta e Matteo Salvini, faccia a faccia per oltre un’ora negli uffici dell’Arel, dove il segretario del Pd è di casa. (LaPresse)

(LaPresse) – “L’incontro è andato bene. Se mettiamo elementi divisivi sul tavolo non facciamo un buon servizio al paese”. (LaPresse)

"Ho condiviso con il presidente Draghi che le riaperture vanno fatte in base ai dati, alla scienza" - ha aggiunto Salvini secondo cui ci sono almeno sei Regioni italiane che potrebbero tornare in giallo e ripartire nella second metà di aprile (TG La7)

Covid: Salvini, 'correre su piano vaccini, se Ue dorme guardare all'estero'

Se l’Europa avesse fatto il suo ci saremmo più vicini” ha aggiunto Salvini. Così il leader della Lega Matteo Salvini dopo un incontro con il premier Draghi. (LaPresse)

Caro direttore,. . ieri, in piazza a Roma, non c’erano violenti e facinorosi ma migliaia di partite Iva a un passo dal fallimento. ANSA/GIUSEPPE LAMI | La protesta dei ristoratori in piazza Montecitorio a Roma. (Open)

Così il leader della Lega Matteo Salvini, lasciando Palazzo Chigi dopo l'incontro con il premier Mario Draghi E anche questa volta, ahimé, le istituzioni europee si stanno dimostrando vecchie, non al passo con i tempi, non all'altezza dell'emergenza che stiamo vivendo". (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr