Castellazzi: «Inter-Real Madrid da prendere con le molle, non mi fido! Handanovic…»

Inter-News SPORT

Castellazzi non si fida molto del nuovo Real Madrid, che per l’Inter resta un cliente scomodo.

Ma uscire dalla Champions League a dicembre, senza andare nemmeno in Europa League, è stata una delusione cocente per l’Inter.

Io non mi fido del Real Madrid, che ha la Champions League nel DNA

Poi, proprio dopo l’ultima sconfitta contro il Real Madrid, Antonio Conte ha visto scoccare la scintilla per dare la scossa anche in campionato. (Inter-News)

Ne parlano anche altre fonti

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. LEGGI ANCHE > > > Inter-Real Madrid, Inzaghi: “Vogliamo gli ottavi, mancano dal 2010. (CalcioMercato.it)

Questa la chiave di lettura offerta da Alfredo Pedullà: «Può essere un rimpianto per l’Inter, che l’ha cercato per una vita! Il noto giornalista, intervenuto nel corso di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, fa il punto della situazione sul post-Handanovic in casa Inter. (Inter-News)

Il numero uno nerazzurro ha riunito tutti, compresi i dirigenti Giuseppe Marotta, Piero Ausilio e lo staff tecnico. COMPLIMENTI – Poi Steven Zhang si è complimentato con Simone Inzaghi per questo inizio di stagione: «Finora avete avuto un ottimo approccio ottenendo risultati importanti grazie al lavoro di mister Inzaghi (Inter-News)

Inzaghi: “Chance per scrivere grande pagina di Inter. Ottimismo per Bastoni”

Noi domani abbiamo un’opportunità di scrivere una pagina molto importante del presente per quanto riguarda l’Inter, dobbiamo cercare di fare le due fasi nel migliore dei modi Inzaghi ha appena concluso la conferenza stampa di vigilia di Inter-Real Madrid, dove era presente assieme a Handanovic (vedi articolo). (Inter-News)

In ogni caso, Dumfries può essere il jolly a sorpresa Non è prevista la sua titolarità in Inter-Real Madrid, eppure Inzaghi deve tenere in considerazione la sua candidatura fino all’ultimo minuto. (Inter-News)

Penso che quello che è stato, compreso la doppia sfida con il Real, rappresenti il passato. Come di consueto il tecnico interista risponde alle domande dei cronisti collegati con il quartier generale nerazzurro, insieme a lui, Samir Handanovic. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr