Venezia, Zanetti: “Abbiamo vinto da squadra, continuiamo con grande umiltà”

Venezia, Zanetti: “Abbiamo vinto da squadra, continuiamo con grande umiltà”
DerbyDerbyDerby SPORT

Avevamo una condizione psicologica difficile, venivamo da due sconfitte consecutive, ma abbiamo reagito e difeso il vantaggio con i denti.

Continuiamo con grande umiltà a lavorare"

Abbiamo vinto da squadra, aiutandoci l’un l’altro e adesso potremo affrontare la nuova settimana con fiducia.

Il tecnico Paolo Zanetti ha commentato così il successo sull'Empoli ai microfoni di Dazn: "Okereke ha delle caratteristiche che può spaccare la partita, come Johnsen lo scorso anno. (DerbyDerbyDerby)

Ne parlano anche altri giornali

Arbitro: Valerio Marini. Gol: 33’ rig., 49’ rig Terza giornata di Serie A 2021/22 pronta a cominciare! (News Mondo)

Serie A, anticipi 3° giornata: la Fiorentina espugna il Gewiss Stadium con una doppietta di Vlahovic. La giornata di anticipi si è conclusa con la grande vittoria della Fiorentina che ha espugnato il Gewiss Stadium, vincendo per 1-2 grazie ad una doppietta su rigore di Vlahovic, che ha segnato a metà primo tempo ed all’inizio del secondo. (LazioPress.it)

Allenatore Andreazzoli. VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Ceccaroni, Caldara, Schnegg; Fiordilino, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. Dall’altro i lagunari di Zanetti hanno bisogno di un risultato positivo per muovere la classifica dopo due ko di fila. (CalcioMercato.it)

Passo indietro di un opaco e pasticcione Empoli, il Venezia passa al "Castellani" | Calcio Toscano

Il Venezia imbriglia l'Empoli e chiude in vantaggio il primo tempo: al 45° decide un gol di Henry. vedi letture. Basta una rete di Henry nel primo quarto d'ora di gioco al Venezia per chiudere in vantaggio il primo tempo sul campo dell'Empoli. (TUTTO mercato WEB)

Nonostante il vantaggio nel risultato, però, le cose per Paolo Zanetti si complicano. L’allenatore del Venezia, infatti, deve fare i conti con l’infortunio di Mattia Aramu. (SerieANews)

Il finale di tempo è di marca empolese, ma i padroni di casa producono soltanto qualche mischia in area avversaria. VENEZIA (4-3-3): Lezzerini 6 (46′ Maenpaa 6); Mazzocchi 6.5, Caldara 6.5, Ceccaroni 6, Schnegg 5.5 (46′ Molinaro 5.5); Vacca 6 (66′ Okereke 7), Busio 6.5, Fiordilino 6 (54′ Crnigoj 5.5), Aramu 6 (32′ Heysmans 6), Henry 6.5, Jhonsen 7. (Calcio Toscano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr