Scomparso da ieri mattina, trovato morto in una pozzanghera a Sinnai

YouTG.net INTERNO

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Sinnai.

Per l'ultima volta era stato visto ieri mattina alle 9, in località Sant'Isidoro, a Sinnai.

Il corpo senza vita di Antonello Angius, 54 anni, è stato trovato questa mattina alle 11, riverso in una pozzanghera, in via Is Mizas, poco distante dall'ultimo luogo di avvistamento.

La scoperta è stata fatta dai vigili del fuoco, che un'ora prima avevano contattato i familiari, che avevano lanciato l'allarme, per avere indicazioni sulle zone da perlustrare. (YouTG.net)

Se ne è parlato anche su altri media

Balla, canta, gioca a tennis, fa il quinto dei Ricchi e Poveri e soprattutto entra in scena dalla scala vestito da Maria De Filippi. Superospiti della serata anche Zucchero e Gigi D'Alessio. (L'Unione Sarda.it)

Su posto sono presenti anche i carabinieri della stazione di Sinnai. Il corpo senza vita del 53enne di Sinnai scomparso da casa mercoledì 5 febbraio è stato trovato questa mattina 6 febbraio intorno alle 11 in via Is Mitzas in località Sant’Isidoro dai vigili del fuoco del comando provinciale di Cagliari (La Nuova Sardegna)

Antonello Angius è morto. Pochi minuti fa, la tragica scoperta: sul posto stanno intervenendo anche i carabinieri della stazione cittadina. (Casteddu on Line)

Il macellaio di Pula ha avuto un malore poco prima di salire sull'aereo insieme ad altri passeggeri sardi appena conosciuti: a nulla sono serviti il massaggio cardiaco e la respirazione artificiale praticati dal personale dell'aeroporto e da altri viaggiatori, il cuore di Roberto Abis non è più ripartito. (L'Unione Sarda.it)

Oltre 10 milioni di spettatori (10.058.000) e più della metà della platea televisiva, ovvero il 52,2%, hanno visto ieri la prima serata del festival di Sanremo, dalle 21.35 all'1.27. Quanto ai Giovani, i due artisti che si aggiudicano le sfide dirette passano alla terza serata, mentre gli altri vengono eliminati. (L'Unione Sarda.it)

Macabra scoperta a Sinnai, dove il corpo senza vita di un uomo di 54 anni, Antonello Angius, è stato ritrovato nelle campagne di via Is Mitzas, in località Sant'Isidoro. Secondo una prima ipotesi del medico legale, l'uomo sarebbe scivolato battendo violentemente la testa, poi - stordito - sarebbe rimasto col il volto immerso in una pozza d'acqua, morendo annegato. (L'Unione Sarda.it)