Superlega, ora si può trattare: Uefa pronta a riaccogliere i ribelli per evitare lo scontro legale. Le condizioni

Superlega, ora si può trattare: Uefa pronta a riaccogliere i ribelli per evitare lo scontro legale. Le condizioni
Calciomercato.com SPORT

Qualora, entro due settimane, la Corte di Lussemburgo respingesse il ricorso spagnolo, la battaglia per la Superlega sarebbe persa.

L'Uefa concede la possibilità di una Superlega, ma non accetta richieste di ospitalità

L'Uefa ha congelato il procedimento, così come il giudice di Madrid, rivoltosi all'Uefa.

La mente di Ceferin, da oggi, è rivolta agli Europei al via da Roma, ma la partita contro i ribelli della Superlega resta aperta (e lunghissima). (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altre fonti

Negli ultimi giorni però, qualcosa è cambiato e si fa strada la possibilità che la Federazione accolga i resistenti ripartendo dalla stessa sanzione dei 9 che si sono già pentiti. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport (Tutto Napoli)

Un impegno certificato anzitutto dal fatto che sia stato tra i primi a twittare il suo dissenso rispetto al progetto, e dalle indiscrezioni che arrivano da The Telegraph: nella giornata di ieri, lo stesso William e il presidente UEFA, Aleksander Ceferin, sarebbero stati protagonisti di una lunga telefonata privata, nella quale il numero uno del calcio europeo avrebbe ringraziato il principe Ma anche presidente della FA, l’equivalente inglese della nostra Federcalcio, e per la cronaca notoriamente tifoso dell’Aston Villa. (TUTTO mercato WEB)

Certo la Super League appare forte quanto chiaro appare che quello dell’Uefa è effettivamente un monopolio e che le sanzioni minacciate rappresentino un abuso di posizione dominante. Oppure no, l’Uefa potrebbe salvarsi: ma potrebbe davvero pensare di mantenere un rapporto ostile con Juve, Real e Barcellona? (Tuttosport)

Superlega, ora l'Uefa vuole trattare con Juve, Barça e Real

Ma anche dall’Uefa filtra un particolare non trascurabile: a Nyon sono pronti ad accogliere le ribelli se patteggeranno come i 9 pentiti (con le stesse sanzioni economiche). Ora si fa strada la possibilità di accogliere le resistenti per cominciare un percorso verso una nuova (e più condivisa) Champions” (ilBianconero)

Euro 2020 si svolgerà un anno più tardi del previsto a causa della pandemia Così si conclude il messaggio con cui il presidente della Uefa Aleksander Ceferin , saluta l'inizio di Euro 2020, previsto per stasera a Roma con il match tra Italia e Turchia. (Corriere dello Sport.it)

Nello scontro tra Superlega e UEFA, potrebbe a breve arrivare un tentativo di distensione e di dialogo. Bisognerà aspettare l’evolversi delle vicende giudiziarie, per capire se Juventus, Real Madrid e Barcellona si aggregheranno ai pentiti (con annessa multa) oppure se la battaglia andrà avanti ad oltranza (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr