Llorente: 'Juve, ecco cosa sta succedendo. De Ligt-Belotti? Si vede chiaro'

Llorente: 'Juve, ecco cosa sta succedendo. De Ligt-Belotti? Si vede chiaro'
Approfondimenti:
ilBianconero SPORT

Fernando Llorente, ex Juve oggi all’Udinese, ha parlato così a Tiki Taka: “Juve?

Poi è chiaro che senza la fiducia dell’allenatore è difficile dimostrare qualcosa: ho bisogno di giocare per aumentare il livello delle mie prestazioni.

Ho cercato di andare via prima dello scorso gennaio ma una parte di me voleva cercare di ribaltare quella situazione e dimostrare il mio valore in una grande piazza come Napoli

Sul momento si poteva dare rigore ma al replay poi si vede che Belotti non prende il pallone e De Ligt lo tocca. (ilBianconero)

La notizia riportata su altre testate

È una grande squadra ma non è la migliore: quest’anno l’Inter ha dimostrato di esserlo". Ecco Fernando Llorente che, ospite nel salotto di Tiki Taka, si lascia andare e dipinge il suo "quadro" sulla Serie A e sul suo percorso personale. (Sport Mediaset)

Intervista a Llorente su Atalanta e Inter. «Penso che l’Atalanta è una squadra fortissima, che sa bene come gioca. È da tanti anni che lavora insieme, con gli stessi giocatori e lo stesso allenatore: sta migliorando tantissimo, è una grandissima squadra. (Fantacalcio ®)

«Per me è stata una bellissima esperienza quella di Napoli. Per l’attaccante spagnolo, ora in forza all’Udinese, era forte l’interesse della Sampdoria. (Sampdoria News 24)

Llorente: “La Juve sta vivendo un cambio generazionale. E’ normale dopo 9 anni di trionfi”

Sono cambiati i risultati rispetto a quando giocavo io. «Vista da fuori non penso sia cambiato molto a livello di società. (Juventus News 24)

L'Atalanta è fortissima, ma la migliore è.' -… - MondoBN : EX JUVE, Llorente: “La Juve vive un cambio generazionale Llorente: “Juventus? (Zazoom Blog)

Queste le parole del “Navarro”: “La Juve? La Juve sta vivendo anche un cambio generazionale, però vincere nove scudetti di fila è una cosa incredibile ed è potuto accadere solo grazie a un certo tipo di mentalità”. (alfredopedulla.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr