Serie A, una poltrona (scomodissima) per sei: la lotta salvezza passa dagli scontri diretti

Serie A, una poltrona (scomodissima) per sei: la lotta salvezza passa dagli scontri diretti
la Repubblica SPORT

Quattro giornate che decreteranno l'ultima retrocessa, una volata che si concluderà all'ultimo respiro

La terra di mezzo. Sopra Cagliari e Benevento si stagliano quattro squadre che, con un paio di risultati positivi, potrebbero togliersi dalle rapide della bassa classifica: di contro un passo falso potrebbe inguaiarle irrimediabilmente.

In mezzo il Cagliari (32), Spezia e Torino (34) e la Fiorentina (35). (la Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

Guglielmo Stendardo, ex difensore, ha commentato l’andamento del Benevento sul finale di stagione facendo riferimento al match contro il Cagliari. L’ex difensore Guglielmo Stendardo, ospite a Ottochannel, ha commentato l’andamento del Benevento sul finale di stagione, facendo sopratutto riferimento al match di questa domenica contro il Cagliari. (Cagliari News 24)

Due club, Crotone e Parma, sono già aritmeticamente in Serie B mentre altre, tra cui il Cagliari, sono ancora in piena corsa salvezza. Il cambio di panchina voluto dal presidente Giulini ha cambiato totalmente le sorti della compagine rossoblù: sotto la guida di Di Francesco, gli isolani viaggiavano in campionato a una media di 0.65 punti a partita (15 in 23 incontri), con l’arrivo di Semplici la media è aumentata a 1. (Cagliari News 24)

Sembrano parole scontate prima di una sfida che vale un campionato, ma non fa male ribadirle. Benevento-Cagliari, una guerra di nervi Conta più l'aspetto psicologico che quello tecnico: partita che vale una stagione. (Ottopagine)

Cagliari, svolta salvezza: c'è Marin

I ragazzi di Filippo Inzaghi, reduci dalla sconfitta a San Siro contro il Milan, si ritrovano terzultimi in classifica e domenica al Vigorito affronteranno il Cagliari, attualmente fuori dalla zona retrocessione con 32 punti. (Cagliari News 24)

Assente per squalifica nel match contro il Napoli, Marin sarà a disposizione di Semplici domenica contro il Benevento. Non ha giocato il match di Napoli causa squalifica che lo ha costretto a saltare la gara nel momento di forma migliore. (TV Sette Benevento)

Siglato, infatti, l’accordo tra la società isolana e il gruppo Costim che sarà il partner industriale e soggetto costruttore del nuovo stadio rossoblù. Il General Contractor affiancherà Cagliari Calcio e Sportium per il progetto definitivo e parteciperà, insieme al club, alla gara pubblica che sarà indetta dal Comune di Cagliari con la quale verrà affidato l’intervento (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr