Shevchenko via, anzi no e Labbadia resta in stand-by: caos Genoa, tra visione europea e una salvezza sempre più difficile

Shevchenko via, anzi no e Labbadia resta in stand-by: caos Genoa, tra visione europea e una salvezza sempre più difficile
Per saperne di più:
Calciomercato.com INTERNO

A Genova per certe cose la gente ha memoria da elefante.Labbadia, dunque, sulla panchina del Genoa.

A 19 punti, lo Spezia, a 20 Sampdoria e Udinese (i friulani devono giocare due partite di recupero) a 21 il Verona.

Un aiuto in questo arriverebbe se la Polonia offrisse a Sheva la panchina da ct

Labbadia è descritto come uno specialista nei subentri in corsa, un tecnico di forti qualità umane.

Raggiunto l’accordo con Labbadia (due anni di contratto con opzione per il terzo), pronto a firmare. (Calciomercato.com)

La notizia riportata su altri giornali

Con il forte timore che possa essere anche l’ultima partita sulla panchina del Genoa. Scrive così la Gazzetta Dello Sport a proposito di Andriy Shevchenko, che potrebbe non essere più l’allenatore dei rossoblu già da domani (Fiorentina.it)

Braida ha detto: “Dico al Genoa di continuare a puntare su Shevchenko. Se la squadra ha difficoltà di organico non è facile, ma mi auguro che lui e Mauro Tassotti riescano a risalire la corrente con la squadra” (Milan News)

Ascolta la versione audio dell'articolo. Nel giorno di Milan Genoa, il dirigente sportivo Ariedo Braida ha parlato del momento di difficoltà di Shevchenko sulla panchina dei rossoblù. Ariedo Braida, dirigente sportivo e consigliere della Cremonese, in una intervista a Il Secolo XIX ha parlato del momento di difficoltà di Shevchenko sulla panchina del Genoa, prima della partita di Coppa Italia contro il Milan. (Milan News 24)

Shevchenko resiste ma il suo destino sembra segnato. L'allenatore potrebbe rimanere ancora al suo posto fino alla gara di Coppa con il Milan

Da trovare l'intesa per la risoluzione di Sheva. vedi letture. Bruno Labbadia è adesso in pole per la sostituzione di Andriy Shevchenko sulla panchina del Genoa. (TUTTO mercato WEB)

Allenare è un mestiere duro, se non ci sono risultati rischi. Ascolta la versione audio dell'articolo. Il dirigente sportivo Ariedo Braida ha parlato del momento di difficoltà di Shevchenko sulla panchina del Genoa. (Calcio News 24)

Ballardini e Maran in stand- by, mentre Spors guarda ancora oltre confine Shevchenko resiste ma il suo destino sembra segnato. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr