La stangata della pasta: prezzi in aumento del 38%

La stangata della pasta: prezzi in aumento del 38%
La Stampa ECONOMIA

Un’anomalia che ha spinto il record degli acquisti di pasta con grano 100% italiano reso riconoscibile dall’obbligo di etichettatura di origine».

La produzione importata in Italia, soprattutto dal Canada, è ottenuta peraltro con l’uso del diserbante chimico Glifosato in preraccolta, vietato in Italia.

La maggior domanda ha influenzato le quotazioni soprattutto nella fase di ripresa dei consumi

Balzo in avanti del prezzo del grano che fa rincarare pasta, pane, farina ma anche tanti altri prodotti lavorati. (La Stampa)

Su altre testate

L’inizio del 2022 porta con sé un altro “fardello” per le famiglie, chiamate a fare i conti con l’aumento dei costi di alcuni prodotti agroalimentari, risultato di una tempesta perfetta fatta di rincari energetici e delle materie prime, dei costi lievitati di packaging e noli. (Il Piccolo)

Tra giugno e oggi, il prezzo del grano alla borsa di Foggia è cresciuto del 90%. Un chilo di pasta, che a settembre la grande distribuzione comprava a 1,10 euro, ora ne costa 1,40. (Il Sole 24 ORE)

Allarme pasta e pane: raddoppiano i costi per i produttori italiani. Nonostante questo, sottolinea ancora Coldiretti, il grano duro italiano è pagato meno agli agricoltori nazionali. Allarme pasta e pane: raddoppiano i prezzi? (QuiFinanza)

Pasta: in arrivo rialzo prezzo fino al 38%: "A Foggia costo grano cresciuto del 90%"

Perché il prezzo della pasta aumenta. Alla base del rincaro dei costi per produrre pasta in Italia c’è tutta la rete di materie prime e gli oneri di produzione che bisogna calcolare Sulle pagine de Il Sole 24 ore l’allerta lanciata dall’ad di uno storico brand di pasta italiana, Vincenzo Divella, è spiegata in questi dati: se la grande distribuzione acquistava un chilo di pasta a 1,10 euro a settembre, ora lo compra a 1,40. (Money.it)

La stangata sulla pasta è solo la punta dell’iceberg e gli italiani vanno al tappeto. Il grano aumenta giorno per giorno e i produttori di pasta devono scontare aumenti su tutti i fronti. (iLoveTrading)

(ilsole24ore) Tra giugno e oggi, il prezzo del grano alla borsa di Foggia è cresciuto del 90%. (StatoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr