Euro 2020, via libera del Governo al pubblico negli stadi in Italia. Gravina: “Grazie al ministro Speranza”

La Stampa SPORT

Il via libera del Governo alla presenza di pubblico per le partite allo stadio Olimpico di Roma, arriva a poche ore dalla scadenza del termine fissato dalla UEFA alle città ospitanti di presentare entro mercoledì i loro protocolli sanitari che consentono di riempire completamente o parzialmente gli stadi

Ci è stato inviato un segnale in forte prospettiva sulla ripresa che noi trasferiremo prontamente alla Uefa». (La Stampa)

Su altri media

La FIGC ha ricevuto l’ok dal Governo. Gli Europei 2021 si giocheranno col pubblico sugli spalti anche in Italia. (instaNews)

Nel pomeriggio il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha ricevuto una nota da parte del ministro della Salute Roberto Speranza con oggetto la presenza di pubblico in occasione delle partite del campionato Europeo che si aprirà a giugno. (Adnkronos)

VOLONTÀ – «La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio. (MilanNews24.com)

Gravina: «La volontà del Governo è ospitare EURO 2020»

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha comunicato al presidente della FIGC, Gabriele Gravina, la suo consenso a riguardo. Roberto Speranza ha dato l'ok al pubblico negli stadi per quanto riguarda le quattro gare degli Europei che si giocheranno a Roma (Toro News)

. DIRETTA/ Italia Slovenia Under 21 (risultato finale 4-0): azzurrini ai quarti! AVVERSARIA ITALIA UNDER 21 È IL PORTOGALLO/ Quarti tosti contro i lusitani! (Il Sussidiario.net)

“Nel pomeriggio – si legge nella nota ufficiale della Figc – il presidente federale Gabriele Gravina ha ricevuto una nota da parte del Ministro della Salute Roberto Speranza con oggetto la presenza di pubblico in occasione delle partite del campionato Europeo che si aprirà a giugno. (Stretto web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr