Conte in conferenza: "Il gruppo è unito e concentrato, dovremo essere bravi fino alla fine"

Conte in conferenza: Il gruppo è unito e concentrato, dovremo essere bravi fino alla fine
Fcinternews.it SPORT

Come commenta questa gara in vista dell'obiettivo finale?

Dovremo essere bravi fin dalla gara contro il Cagliari, consapevoli della pressione e del valore dei punti, in maniera superiore rispetto ad altre formazioni che hanno il pallone meno pesante".

Siamo la squadra che vede al momento lo scudetto più vicino rispetto alle altre.

Antonio Conte, nel post partita di Inter-Sassuolo, si dichiara soddisfatto per la vittoria di squadra contro i neroverdi e per lo spirito di gruppo mostrato dai suoi, e interviene così in conferenza stampa, rispondendo alle domande dei giornalisti. (Fcinternews.it)

Su altri media

Cerco di mettermi sempre a disposizione e di dare il massimo. Le parole del difensore dell'Inter, Matteo Darmian, dopo la vittoria contro il Sassuolo con le reti di Lukaku e Lautaro. Matteo Darmian, difensore dell'Inter, ha parlato a Inter Tv al termine del match contro il Sassuolo: "E' un ruolo che ho già ricoperto in passato quando il mister allenava la Nazionale. (passioneinter.com)

Primo gol di testa della stagione nell’unica circostanza in cui trova spazio per concludere. Sceglie i tempi giusti per togliere spazio a Traoré, cui concede le briciole finché transita dalle sue parti. (QUOTIDIANO.NET)

Sabine Bertagna. Le parole di Antonio Conte ai microfoni di Inter TV: "Tre punti che pesano? Tanti ragazzi si trovano a vedere da vicino un obiettivo straordinario per la prima volta e si trovano a giocare partite importanti per noi. (fcinter1908)

L'Inter e la forza del 10: dal Benevento al Sassuolo una crescita totale

Noi abbiamo fatto una gara compatta, come spesso stiamo facendo, e abbiamo sfruttato le occasioni che abbiamo creato". Inter, Gagliardini: "Era fondamentale vincere per aumentare il distacco dalle altre squadre". (TUTTO mercato WEB)

MOVIOLA INTER-SASSUOLO, PRIMO TEMPO – Massimiliano Irrati voto 5. Il gol del raddoppio dell’Inter nasce da una richiesta di rigore del Sassuolo, per una trattenuta di Stefan de Vrij su Giacomo Raspadori. (Inter-News.it)

Quasi dispiace per la bandierina alzata dall’assistente e il fuorigioco segnalato, il tackle dell’olandese avrebbe meritato un valore effettivo nella decima vittoria consecutiva dell’Inter. Handa ha raccolto solo quattro volte, addirittura dal 10 gennaio l’Inter non subisce più di una rete (all’Olimpico, contro la Roma, finì 2-2). (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr