Pirlo: “Dybala e Arthur, non si sa la data del rientro! A Morata servirà tempo. E Kulusevski…”

Pirlo: “Dybala e Arthur, non si sa la data del rientro! A Morata servirà tempo. E Kulusevski…”
SOS Fanta SPORT

Col Parma giocava in ripartenza e c’erano più spazi, con la Juventus le squadre si chiudono e ci sono meno spazi da attaccare

DANILO OUT – “Su Verona ci pensiamo domani dopo aver fatto la conta di chi c’è, l’assenza di Danilo è sicuramente pesante”.

Andrea Pirlo fa il punto sulle condizioni degli infortunati di casa Juventus.

Sono infortuni particolari, dipende molto dal dolore, andranno valutati di giorno in giorno. (SOS Fanta)

La notizia riportata su altri media

Ci vorrà del tempo, sensazione confermata dall’edizione odierna di Tuttosport, che spiega come il tormentone legato al prolungamento del contratto in scadenza il 20 giugno 2022 durerà ancora per diverso tempo Tutti aspettano il ritorno di Paulo Dybala, ma parallelamente tiene banco la questione contrattuale, su cui Fabio Paratici ha messo i punti sulle i nel pre-partita di Juventus-Crotone. (ilBianconero)

La guarigione è molto lenta, ma la trattativa ha ritmi pachidermici Il rinnovo del contratto è immobile, Paratici: «Ne abbiamo parlato, ne stiamo parlando, ne parleremo nei prossimi giorni, nei prossimi mesi», prende tempo Paratici. (Tutto Juve)

Ma quanto vale oggi? E quanto può valere un Dybala in questo momento, con una pandemia che sta attaccando completamente il mondo? (TUTTO mercato WEB)

Come sta Morata? Quando torna il vero Dybala? Juve, il borsino delle punte

lvaro Morata e Paulo Dybala: ecco chi manca all'appello dell'attacco bianconero. SU DYBALA - Per Dybala, la situazione è leggermente diversa: nella stagione certamente più complicata, l'argentino deve innanzitutto recuperare dal dolore al ginocchio. (ilBianconero)

Il tecnico bianconero, in vista dei prossimi impegni di campionato contro Verona e Spezia, dovrà fare i conti con le assenze di Chiellini, Bonucci, Arthur, Cuadrado e Dybala. Suona l’allarme in casa Juventus per quel che riguarda la situazione infortuni. (SerieANews)

Un rientro definitivo nella rosa dei convocabili gli permetterebbe di ritrovare ritmo e fiducia, con l’obiettivo dei 100 gol in bianconero che è lontano solo due centri. E la cosa bizzarra è proprio che negli ultimi due match in cui è subentrato con questi problemi, Morata ha pure avuto un ottimo impatto. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr