Cristiano Ronaldo anti-Inter: non l’ha digerita! E quel sorpasso di Lukaku…

Cristiano Ronaldo anti-Inter: non l’ha digerita! E quel sorpasso di Lukaku…
Juventus News 24 SPORT

La Juve si aggrappa a lui, visti i tantissimi problemi in attacco, per provare a ricucire lo strappo sull’Inter.

Ecco perché il fuoriclasse portoghese guarda al Crotone, una delle pochissime squadre a cui non ha segnato in Italia, come una vittima designata.

E quel sorpasso di Lukaku… CR7 iper motivato contro il Crotone. Cristiano Ronaldo non segna da tre partite consecutive, nel triennio bianconero di CR7 era successo soltanto un’altra volta nella scorsa stagione. (Juventus News 24)

La notizia riportata su altre testate

Se per la Juventus i calci di punizione devono tornare ad essere un’arma letale, nonché uno strumento in più per far sfogare le varie bocche da fuoco dello schieramento di Andrea Pirlo, urge correre ai ripari. (Tuttosport)

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, ha commentato in conferenza stampa anche la scarsa vena realizzativa della sua Juventus su calcio di punizione, in particolare quella dello "specialista" Cristiano Ronaldo (TUTTO mercato WEB)

L’importanza di essere Cristiano Ronaldo. Cristiano Ronaldo, con Morata e Dybala praticamente out e con un Kulusevski ancora troppo acerbo per caricarsi la squadra con lui sulle spalle, è chiamato alla prova del nove (o del 7). (juventibus)

Juventus, l’attacco non segna più: altra grana da risolvere per Pirlo

Mentre i big del tennis mondiale erano a Melbourne per giocare gli Australian Open, vinti per la nona volta da Djokovic, Andy Murray è volato a Biella. Ronaldo invece ha ricevuto una racchetta da Murray, esattamente una di quelle con cui ha giocato il torneo di Biella. (Sport Fanpage)

E in un momento in cui i gol latitano, può essere la classica fava per due piccioni. CR7 arriva da sei partite consecutive: dopo la pausa di fine gennaio ai quarti di Coppa con la Spal, l'unica saltata nel 2021, è chiamato agli straordinari. (ilBianconero)

Andrea Pirlo ha provato a adattare Dejan Kulusevski come partner di Cristiano Ronaldo, ma con scarsi risultati, in quanto lo svedese ha avuto un rendimento non all’altezza delle aspettative. Alvaro Morata, attaccante della Juventus. (TuttoJuve24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr