Whatsapp, nessuno lo sapeva: utenti sconvolti | Lo fai già?

Whatsapp, nessuno lo sapeva: utenti sconvolti | Lo fai già?
Più informazioni:
Altranotizia SCIENZA E TECNOLOGIA

LEGGI ANCHE > > > La novità del 15 maggio. Se ci viene inviata una foto o un video su WhatsApp questo verrà scaricato automaticamente ed entrerà nella nostra galleria prendendovi residenza

Whatsapp è un’applicazione che utilizziamo tutti, ma che ci regala sempre nuove curiosità.

Con questa gli utenti possono scambiarsi messaggi di testo, immagini, file multimediali come audio e video oltre a informazioni sulla posizione e documenti. (Altranotizia)

Su altre testate

Si tratta infatti di una truffa, volta a ingannare la vittima per far sì che condivida i dati della propria carta. Il raggiro, infatti, inizialmente prevede che l’hacker rubi l’account WhatsApp di un utente e, infine, invii a tutti i contatti della rubrica il messaggio citato in precedenza. (Corriere della Sera)

WhatsApp, inoltre sta lavorando alla modifica della durata dei messaggi effimeri, che se non copiati o spostati altrove, spariranno allo scoccare delle 24 ore WhatsApp, infatti, sta lavorando per introdurre la possibilità di ascoltare un messaggio audio prima di inviarlo. (leggo.it)

Per farlo, bisogna aprire un’altra applicazione durante la registrazione, senza fermare quest’ultima, e poi ritornare su Whatsapp (Inews24)

WhatsApp rosa? Non cliccate, è un'applicazione pericolosa

Ad esempio, dovete aprire un’altra app durante la registrazione dell’audio su WhatsApp e fare così mille giri differenti. WhatsApp per iOS sta per aggiungere un nuovo strumento di revisione per i messaggi vocali. (Telefonino.net)

Quindi mi raccomando: NON CLICCATE SUI LINK CHE VI ARRIVANO via mail, via sms, via chat e siete a posto" Vi arriva un link che vi invita a scaricare la nuova versione rosa (invece che il solito verde). (Il Messaggero)

Sta girando una nuova truffa su WhatsApp. Quindi mi raccomando: NON CLICCATE SUI LINK CHE VI ARRIVANO via mail, via sms, via chat e siete a posto" (BarlettaViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr