Inter, domani lutto al braccio in memoria di Bellugi. Prima del derby minuto di silenzio

Inter, domani lutto al braccio in memoria di Bellugi. Prima del derby minuto di silenzio
TUTTO mercato WEB INTERNO

I nerazzurri, infatti, porteranno il lutto al braccio in memoria dell'ex difensore, scomparso oggi all'età di 71 anni e protagonista in carriera di 140 partite con la maglia della Beneamata.

Inter, domani lutto al braccio in memoria di Bellugi.

Prima del fischio d'inizio della stracittadina contro il Milan, inoltre, sarà osservato un minuto di silenzio, così come in tutti i campi del massimo campionato

Prima del derby minuto di silenzio. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Anche i giocatori del Milan potrebbero giocare con il lutto al braccio Dopo la scomparsa di oggi dello storico interista Mauro Bellugi, l'Inter nella gara di domani contro il Milan scenderà in campo con la fascia di lutto al braccio. (Fcinternews.it)

L'ad dell'Inter Beppe Marotta: "Domani al derby lutto al braccio". "Mauro era l'eroe di un calcio romantico che non c'è più", commenta Beppe Marotta, ad dell'Inter, annunciando che domani nel derby la squadra nerazzurra ricorderà Bellugi con il lutto al braccio. (Sky Tg24 )

"Oggi ci lascia un grande uomo, un grande calciatore, un grande interista: ciao Mauro" con questo messaggio l'Inter, sui propri social, rende omaggio alla memoria di Mauro Bellugi (in nerazzurro dal 1967 al 1974 con 137 presenze complessive e vincitore dello scudetto 1970-1971) scomparso nella giornata di oggi dopo una strenua lotta contro il Covid. (Fcinternews.it)

Mauro Bellugi ha perso la sua battaglia

«Il suo spirito da guerriero l’ha accompagnato sempre, dalle battaglie per diventare grande a quelle più difficili che hanno caratterizzato l’ultimo periodo della sua vita» «Oggi ci lascia un grande uomo, un grande calciatore, un grande Interista: ciao Mauro». (L'Arena)

Bellugi è stato uno dei protagonisti del Mondiale del 1978 e con l’Inter ha vinto lo scudetto del 1971. Sicuramente la Serie A lo omaggerà come merita, soprattutto i tifosi dell’Inter nel derby contro il Milan (Virgilio Sport)

Mauro Bellugi ha purtroppo perso la sua partita più importante: è morto a Milano l’ex difensore della Nazionale, dell’Inter, del Napoli e del Bologna, tra le altre. 20 Febbraio 2021. Bellugi aveva da poco compiuto 71 anni. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr