Napoli, la richiesta di 7 milioni di euro di bonus alla firma ha bloccato il rinnovo di Insigne

TUTTO mercato WEB SPORT

Napoli, la richiesta di 7 milioni di euro di bonus alla firma ha bloccato il rinnovo di Insigne. vedi letture. Nonostante il forte segnale lanciato da De Laurentiis nei confronti di Lorenzo Insigne, ovvero la proposta di mantenere l'attuale contratto, senza tagli, per altri cinque anni di contratto, non è bastata per avvicinare definitivamente le parti in chiave rinnovo.

Una richiesta che ha bloccato nuovamente la trattativa, con il presidente che accetterà di riprenderla solo alle proprie condizioni. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

Insigne, Napoli, rinnovo. Il Napoli non ci sente e quindi potrebbe consumarsi l'addio a parametro zero. Il Napoli e Lorenzo Insigne sono sempre più vicini a salutarsi. (Spazio Inter)

La MLS si è avvicinata a Insigne, ha avuto un contatto e qualcosa si incomincia a intravedere: emissari si sono affacciati in città. Domenico D'Ausilio. Quelli della MLS uno come Lorenzo Insigne lo sognano anche di notte. (CalcioNapoli1926.it)

Il giocatore è seguito da tantissimi club e ora nascono nuove ipotesi dopo un suo possibile addio alla maglia azzurra. Il contratto del capitano del Napoli scadrà tra pochi mesi e ancora non è arrivato nessun rinnovo. (Calciomercato.com)

Una cifra ritenuta bassa dall'agente del capitano, che ha chiesto un bonus da 7 milioni di euro alla firma Niente svolta in casa Napoli per il rinnovo di Lorenzo Insigne. (Calciomercato.com)

LEGGI ANCHE > > > Napoli, per Spalletti l’emergenza sulla fasce è diventata realtà. In particolare alcuni intermediari avrebbero fatto anche un blitz in città per valutare la fattibilità dell’operazione. (SerieANews)

ACCANIMENTO MEDIATO SU INSIGNE. Raffaele Auriemma ha riportato alcuni aggiornamenti sulla vicenda del rinnovo di Lorenzo Insigne con il calcio Napoli. (Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr